Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall’altra parte che lo fa piangere

Per 37 anni, i turni di pattuglia del Trooper Mark Gilberg si erano solitamente conclusi allo stesso modo, ma quel giorno era diverso.

La maggior parte di noi incorpora le nostre professioni nella vita quotidiana e nell’identità.

Infatti, la maggior parte di noi trascorre più tempo al lavoro con i colleghi che a casa con la propria famiglia.

Mark Gilberg è stato un agente per il Dipartimento della Pubblica Sicurezza dell’Arizona per 37 anni.

In quel periodo, ha fermato circa 50.000 veicoli. È stato coinvolto anche in inseguimenti e incidenti automobilistici.

Ha persino dovuto comunicare alle famiglie che un loro caro era deceduto, il che è stato straziante.

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall'altra parte che lo fa piangere

“Ho visto praticamente di tutto ed è stato molto divertente.”

Mark ha detto che la sua professione è difficile e piena di alti e bassi. Ma è stata la sua chiamata finale, il 30 marzo del 2018, che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

Carol, sua moglie da 40 anni, lo ha ripreso, mentre rispondeva alla chiamata su nastro e quando suo figlio l’ha condiviso sui social media, è diventato rapidamente virale.

Carol voleva conservare il filmato come ricordo del tempo di suo marito in forza. A causa della tristezza che esprimeva, il video è diventato virale.

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall'altra parte che lo fa piangere

Mostra Mark che asciuga le sue emozioni nella sua auto della polizia. Si pulisce la gola e cerca di rilassarsi prima di prendere la radio della polizia.

“Ho cercato di non essere turbato. Ho fatto tutto il possibile per fermarlo,” ha spiegato Mark. “Non sono sicuro; mi è venuto in mente.” “Non so davvero cosa dire.”

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall'altra parte che lo fa piangere

A causa di quelle lacrime, ha ricevuto quasi cinque milioni di visualizzazioni.

“Ho pensato a tutti i miei amici nel dipartimento che sono morti, sia per cause naturali che in servizio,” ha detto sul sito web del dipartimento di polizia,

“e ho pensato a quanto sia bell’Escalante National Monument e come lo vedo ogni giorno sulla strada di casa dal lavoro. Ho sempre rispettato gli agenti di polizia, e lo farò sempre.”

Quando l’operatore radio risponde al telefono, Mark gli comunica che si tratta della sua ultima chiamata. L’operatore informa Mark che tutti dall’altra parte della radio stanno piangendo anch’essi.

Poi esprime gratitudine a tutti coloro che lo hanno assistito o lavorato con lui, dichiarando che è stato un piacere e una gioia servire come agente di stato dell’Arizona.

“È stato un grande divertimento. Grazie mille e continuate a sorridere,” risponde mentre la chiamata si conclude. Mark di nuovo inizia a piangere, ma il nastro si interrompe prima che possa finire.

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall'altra parte che lo fa piangere

“Stava facendo i turni degli altri nei giorni precedenti la sua data di pensionamento ufficiale e non sembrava rallentare affatto.”

“Gli ho detto di calmarsi perché non volevo che trascorresse la pensione andando in tribunale per i suoi casi,” ha ricordato il sergente John Bottoms, descrivendo l’etica lavorativa di Mark come “leggendaria.”

Mark ha trascorso l’intera carriera come agente di polizia nella Highway Patrol. La polizia statale dell’Arizona crede che sia il trooper che ha servito più a lungo nella storia della Highway Patrol dello stato.

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall'altra parte che lo fa piangere

“Sono contento che sia finita,” ha detto Mark del suo impiego, “ma mi manca.”

Mark ha intenzione di trascorrere la sua pensione viaggiando e passando del tempo con i suoi nipoti.

Non avrebbe mai pensato che il video della sua ultima chiamata sarebbe stato visto da milioni di persone.

“È abbastanza divertente. Sai, tutto è cominciato quando mio figlio ha suggerito a mia moglie di filmare l’ultima chiamata.

Pensava che sarebbe stata una cosa carina da conservare per la famiglia come ricordo,” ha detto.

“Su sua richiesta, abbiamo caricato il video su YouTube e poi il mio telefono ha cominciato a impazzire. È stato un ottimo modo per onorarlo. Amavo il mio lavoro.”

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall'altra parte che lo fa piangere

E il video qui sotto rende tutto molto chiaro.

Per favore, condividi questo con le persone che conosci.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un ufficiale, dopo aver fatto la stessa chiamata radio ogni giorno per 37 anni, sente una voce dall’altra parte che lo fa piangere
All’età di cinque anni, questo ragazzo è stato nominato il bambino più forte ed è entrato nel Guinness dei Primati