Un minatore di carbone ha lasciato il lavoro in anticipo per partecipare a una partita di basket con suo figlio

Michael McGuire si è precipitato da una miniera di carbone all’Rupp Arena dell’Università del Kentucky.

Non ha avuto il tempo di fare una doccia dopo il suo turno, quindi era completamente coperto di sporcizia.

Doveva però fare qualcosa di essenziale: guardare una partita di basket con suo figlio.

Un sostenitore ha scattato una foto di McGuire e suo figlio mentre guardavano la partita insieme, ed essa è diventata immediatamente virale.

L’immagine ha persino commosso l’allenatore di pallacanestro maschile dell’Università del Kentucky, John Calipari.

In una conferenza stampa, Calipari ha detto che la foto l’ha colpito “direttamente tra gli occhi” quando gli è stata inviata.

Un minatore di carbone ha lasciato il lavoro in anticipo per partecipare a una partita di basket con suo figlio

L’allenatore ha condiviso la foto su Twitter, spiegando perché l’ha emozionato così tanto.

“Il sogno americano della mia famiglia è iniziato in una miniera di carbone a Clarksburg, WV, quindi questa foto mi colpisce da vicino”, ha affermato in un’email.

Ha detto che aveva l’intenzione di regalare alla famiglia biglietti VIP e che, dopo aver chiesto in giro, era riuscito a contattare la moglie di McGuire, Mollie.

È corso per essere con suo figlio e guardare la nostra squadra dopo il suo turno, secondo quanto ho sentito dire. Moglie ha spiegato a Calipari che suo marito era modesto e laborioso.

Un minatore di carbone ha lasciato il lavoro in anticipo per partecipare a una partita di basket con suo figlio

“Questo è un lavoro difficile, ma lui guadagna abbastanza soldi lì da farmi stare a casa”, ha detto. “E lui è un padre fantastico”.

Quando Calipari chiamò il padre di McGuire, il padre spiegò che quando suo figlio fu chiamato in ufficio al lavoro, temeva di aver fatto qualcosa di sbagliato. Quando entrò, però, tutti gli fecero il tifo.

McGuire era così desideroso di partecipare alla partita, secondo Calipari, che “era disposto a partire senza fare la doccia o cambiarsi, semplicemente salire in macchina e andare perché era uscito tardi dalla miniera”.

“Questo non era affatto il punto. Ecco perché è venuto: voleva essere con suo figlio. È per questo che l’ha fatto”, ha spiegato l’allenatore.

Un minatore di carbone ha lasciato il lavoro in anticipo per partecipare a una partita di basket con suo figlio

Calipari ha detto che gli hotel avevano chiamato per offrire camere da quando la foto era diventata virale.

Ci sono chiamate da ristoranti che offrono cene. McGuire gli è stata persino offerta un’auto da un concessionario.

“Non è fantastico che un ragazzo tranquillo e umile come lui sappia che la gente lo apprezza e apprezza ciò per cui sta lottando?” ha detto Calipari.

“Ne sono grato perché è così che la mia famiglia ha iniziato in questo paese. In una miniera di carbone a Clarksburg, West Virginia, è iniziato il sogno americano.”

Dopo aver visto la foto per la prima volta, l’allenatore ha detto: “Di questo mi sto occupando io, lui e la sua famiglia”.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un minatore di carbone ha lasciato il lavoro in anticipo per partecipare a una partita di basket con suo figlio
Se la ricordi, devi aver avuto una cotta per lei: scopriamo perché è scomparsa dagli schermi