Una madre ha nascosto un microfono nello zaino di suo figlio autistico e, un giorno dopo, due insegnanti abusive sono state licenziate

Non c’è niente che una madre non farebbe per il benessere del suo bambino. Dall’istante in cui nascono, i bambini diventano il centro della vita dei loro genitori.

Guardarli crescere e trasformarsi in esseri umani che alla fine avranno famiglie proprie, i bambini saranno sempre bambini agli occhi dei loro genitori, non importa quanto crescano.

I genitori di bambini con bisogni speciali affrontano più ostacoli e sfide, ma come ogni altro genitore, fanno sempre un passo in più per la felicità del loro piccolo.

Una madre ha nascosto un microfono nello zaino di suo figlio autistico e, un giorno dopo, due insegnanti abusive sono state licenziate

Melissa Davis, madre di Camden, un ragazzo di 12 anni con autismo, ha notato che il comportamento di suo figlio è cambiato quasi da un giorno all’altro.

Camden ha smesso di essere il ragazzo calmo e felice che era solito essere. Poiché non è verbale, non c’era modo per questa madre preoccupata di capire cosa stesse succedendo a Camden.

Ha cercato di pensare a situazioni a casa che avrebbero potuto eventualmente influenzare il comportamento di Camden, ma nulla le veniva in mente.

Alcuni dei cambiamenti che ha notato sono stati che suo figlio ha iniziato a bagnare il letto di notte e diventava aggressivo senza motivo.

Una madre ha nascosto un microfono nello zaino di suo figlio autistico e, un giorno dopo, due insegnanti abusive sono state licenziate

Poiché era certa che nulla di ciò che stava accadendo a casa potesse forzare Camden a comportarsi in modo strano,

ha pensato che potesse essere qualcosa che accadeva a scuola a influenzare il comportamento di suo figlio.

Nel 2017, Camden si è iscritto alla Hope Academy in Louisiana. La scuola si concentrava sull’insegnamento ai bambini con bisogni speciali senza alcuna discriminazione.

Una madre ha nascosto un microfono nello zaino di suo figlio autistico e, un giorno dopo, due insegnanti abusive sono state licenziate

I cambiamenti in Camden hanno iniziato a verificarsi circa un anno dopo l’iscrizione alla scuola.

Melissa ha deciso di inserire un registratore audio nello zaino di suo figlio solo per essere sicura che non stesse succedendo nulla di male in sua assenza.

La giornata è continuata e Camden è tornato a casa da scuola. Melissa ha preso il registratore e ha premuto play. In quel momento, il suo mondo è stato capovolto.

Quello che ha sentito le ha spezzato il cuore in un milione di pezzi. Camden era vittima di bullismo grave. Ma non erano gli altri studenti a trattare male Camden, erano l’insegnante e l’assistente.

Parlando con WBRZ, la madre horrorizzata ha detto: “Volevo solo piangere, urlare e fare tutto ciò che potevo perché era così brutto.”

Cercando giustizia, Melissa ha deciso di pubblicare ciò che era successo sui social media e sui giornali stampati.

“Se sono speciali, guarda la situazione per capire perché tuo figlio si comporta in quel modo perché nessun bambino merita di passare attraverso ciò che ha fatto il mio bambino”, ha consigliato ad altri genitori con esigenze speciali.

La storia è diventata rapidamente virale. Il preside della scuola ha quindi rilasciato una dichiarazione affermando che i due dipendenti coinvolti in questo incidente erano stati licenziati.

Ha anche detto che Melissa non si è mai avvicinata alla scuola prima di pubblicare le registrazioni audio sui social media. Il preside ha aggiunto:

“La genitrice si è anche rifiutata di incontrare Hope Academy per discutere delle azioni che abbiamo preso per affrontare la questione.

Madre Nasconde un Dispositivo di Registrazione nello Zaino del Figlio e Rimane Scioccata da Ciò Che Sente

Come reagiresti se ti trovassi nella posizione di scoprire che tuo figlio è stato vittima di bullismo? Faresti lo stesso di Melissa?

 

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una madre ha nascosto un microfono nello zaino di suo figlio autistico e, un giorno dopo, due insegnanti abusive sono state licenziate
Dopo aver perso i suoi cuccioli, la mamma Pitbull si sentiva sola, ma è successo qualcosa che scioglierà il tuo cuore