Questi tre piccoli fratelli combattono la stessa rara forma di cancro agli occhi

Una famiglia di Atlanta, in Georgia, è stata benedetta con tre ragazzi. Sfortunatamente, tutti e tre hanno la stessa forma rara di cancro agli occhi, il retinoblastoma.

Il figlio maggiore di Angie e Aaron Rush, Tristen, è stato diagnosticato con il retinoblastoma circa cinque anni fa. Combatte la malattia da allora.

Nel corso degli anni, Tristen ha affrontato diversi trattamenti chemioterapici e medicinali che sono iniziati quando aveva solo qualche settimana di vita.

Questi tre piccoli fratelli combattono la stessa rara forma di cancro agli occhi

Quando è nato il secondo figlio, Caison, è stato anch’esso diagnosticato con il retinoblastoma. La notizia è stata devastante.

Significava che la famiglia avrebbe dovuto passare attraverso lo stesso processo ancora una volta. Caison ha iniziato il trattamento a soli sette giorni di vita.

La mamma e il papà hanno pregato affinché i loro ragazzi uscissero vincitori nella lotta per la loro vita. Circa sei mesi fa, è stato accolto il terzo bambino nel mondo.

Durante la gravidanza, tutto ciò che Angie e Aaron speravano era che il loro bambino più piccolo nascesse sano. Sfortunatamente, non è successo.

Proprio come il fratello maggiore, il bambino Carter è stato diagnosticato con il retinoblastoma nel momento in cui è stato accolto nel mondo.

Questi tre piccoli fratelli combattono la stessa rara forma di cancro agli occhi

Lo ha in entrambi gli occhi. Per quanto tutti fossero scioccati e tristi per la storia di vita di questa famiglia,

Angie sapeva che una cosa del genere era una possibilità perché lei stessa aveva avuto il retinoblastoma da bambina e aveva perso l’occhio sinistro a causa di esso.

Questi tre piccoli fratelli combattono la stessa rara forma di cancro agli occhi

Era perfettamente consapevole che c’era la possibilità di trasmettere la malattia ai suoi discendenti.

“Sento molta colpa, sapendo che è qualcosa che gli potrei trasmettere. Ma so anche di essere stata benedetta”, ha detto la madre a 11 Alive.

Ora tutto ciò che questa famiglia può fare è stare accanto ai piccoli in ogni passo e pregare per il miglior esito possibile.

La nonna dei bambini, Jeanne Rush, dice: “Sono guerrieri”.

Nel frattempo, la famiglia ha creato una pagina GoFundMe per aiutarli con le spese mediche.

I nostri pensieri e le nostre preghiere sono con la famiglia Rush.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questi tre piccoli fratelli combattono la stessa rara forma di cancro agli occhi
Quest’uomo offre il pranzo a tre bambini di strada, ma uno di loro smette improvvisamente di mangiare e dice qualcosa di inaspettato