Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall’ordinario

Quando un padre ha scoperto che sua figlia era nata senza gambe, ha informato sua moglie che non sarebbero stati in grado di tenerla.

La madre addolorata non ha avuto altra scelta se non quella di dire addio a sua figlia e si è chiesta se si sarebbero mai incontrate di nuovo.

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

Camelia e Dumitru Moceanu, una coppia rumena, hanno dato alla luce una figlia nel 1987.  Suo padre l’ha osservata attentamente e ha deciso di abbandonarla all’ospedale.

Lei aveva grandi occhi marroni e un volto gioioso, ma era nata senza gambe, e suo padre era preoccupato di non poter permettersi le cure mediche necessarie per lei.

Pare abbia comunicato la sua decisione a sua moglie, ma lei non ha avuto voce in capitolo e non è riuscita mai a tenere tra le braccia la sua piccola principessa.

La neonata è stata adottata da Sharon e Gerald Bricker quando aveva solo pochi mesi. Secondo la coppia, si sono innamorati di lei subito perché era piena di energia e aveva un sorriso incredibile.

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

Quando i Bricker hanno portato la loro figlia a casa, l’hanno chiamata Jennifer Bricker.

Secondo le informazioni ricevute quando hanno adottato Jennifer dall’assistenza sociale,

Jennifer era nata senza gambe a causa di un anello uterino che aveva interrotto il flusso sanguigno alle sue estremità inferiori durante la gravidanza.

Non riuscivano a smettere di elogiare il fatto che, nonostante avessero vissuto vite parallele, non avevano idea l’uno dell’altro.

Sharon e Gerald hanno trattato Jennifer con amore e cura infiniti, infondendole il coraggio di perseguire i suoi sogni. Quando si sentiva debole, erano la sua forza e la sua motivazione.

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

Jennifer aveva anche tre fratelli maggiori. Ha dichiarato:

“I miei genitori mi hanno sempre detto che posso fare ciò che desidero perché credono in me. ‘Vuoi andare a pattinare?’ Metti i pattini sulle mani e comincia a pattinare. Troveremo un nuovo modo.”

Jennifer sapeva di essere stata adottata fin da piccola e che i suoi genitori biologici erano rumeni.

Ha osservato che i suoi genitori adottivi erano sempre stati sinceri sulla sua adozione, e sapeva bene di essere stata abbandonata perché le mancavano le gambe.

Da piccola, Jennifer amava giocare a giochi di palla e fare ginnastica. I suoi genitori le hanno sempre assicurato che era la risposta alle loro sincere preghiere e l’hanno spinta a perseguire i suoi sogni.

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

Le piaceva anche guardare gli sport in TV quando era bambina in Illinois.

Durante le Olimpiadi del 1996, ha assistito a una ginnasta rumena, Dominique Moceanu, una ragazza di 14 anni, che è diventata la sua idola col tempo.

All’epoca, la ginnasta aveva solo sei anni più di Jennifer ed era diventata un volto familiare. Jennifer ricorda:

“Sono stata attratta da lei perché avevamo un aspetto simile, cosa molto significativa per me.”

Jennifer ha notato di non conoscere molti rumeni in America all’epoca, ma ha sentito un legame con Dominique.

Ha affermato che si riconosceva in lei perché entrambe erano piccole e avevano tratti somatici simili. Ha proseguito:

“Avevo il presentimento che fosse rumena. Sospettavo fortemente di essere rumena. Aveva la mia vivace personalità, quindi potevo identificarmi con lei da bambina.”

Dopo che Dominique e la sua squadra hanno vinto una medaglia d’oro per gli Stati Uniti alle Olimpiadi del 1996, Jennifer ha deciso che voleva diventare una ginnasta.

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

Jennifer è diventata una campionessa di ginnastica all’età di 11 anni dopo tanto impegno.

L’ammirazione e l’affetto di Jennifer per Dominique sono cresciuti, e ha tenuto d’occhio la sua idola quotidianamente.

Dominique, all’età di 17 anni, aveva ottenuto l’indipendenza dai suoi genitori nel 1998. Ogni volta che vedeva la campionessa olimpica, si chiedeva se ci fosse un legame tra loro.

Quando Jennifer aveva 16 anni, ha chiesto a sua madre se c’era qualcosa che non le aveva mai detto sulla sua famiglia d’origine. Sharon l’ha sorpresa rispondendo “Sì.”

Il cognome biologico di Jennifer, secondo sua madre adottiva, sarebbe stato Moceanu. Jennifer ha pensato: “Ho immediatamente pensato: ‘Wow, significa che Dominique è mia sorella.'”

Jennifer ha aspettato quattro anni prima di contattare la sua sorella ritrovata. Ha scritto una lettera a Dominique in cui spiegava la situazione e le ringraziava per averla ispirata a praticare la ginnastica.

Ha inviato copie di tutti i suoi documenti e autoritratti. Jennifer ha continuato: “Ho intuitivamente deciso di non dirle che non avevo le gambe perché pensavo che sarebbe stato troppo.”

Dominique, d’altra parte, aveva raggiunto l’età di 26 anni e non gareggiava più professionalmente. Era sposata con un altro atleta e aspettava il suo primo figlio.

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

La lettera di Jennifer è stata scoperta in un pacco che aveva ritirato dall’ufficio postale il 10 dicembre del 2007.

Dominique è rimasta scioccata dopo aver letto la lettera, e la somiglianza era sorprendente quando ha guardato le immagini.

Ha ricordato: “Quella lettera è stata la cosa più scioccante che abbia mai ricevuto nella mia vita, e non la dimenticherò mai.”

Prima di rispondere a Jennifer, ha chiamato sua madre e ha chiesto di una bambina appena nata che aveva dato in adozione nel 1987.

Dominique ha raccolto il coraggio di scrivere a Jennifer dopo aver dato il benvenuto alla sua stessa figlia il giorno di Natale, e la voce di sua madre si è spezzata mentre raccontava l’orribile incidente.

Dominique racconta la reazione di sua sorella nel suo libro “Off Balance”. È scritto: “Volevo parlarti da quando ho scoperto che siamo sorelle.

Ho quasi perso conoscenza quando ho letto nella tua lettera che mi credevi. Non ero sicura di come avresti reagito, ma sapevo di doverti scrivere.”

Nel marzo del 2008, le sorelle ritrovate si sono finalmente incontrate di persona, e Jennifer ha scoperto di avere una sorella minore di nome Christina.

Le tre sorelle non potevano fare a meno di ammirare la loro somiglianza e hanno promesso di recuperare il tempo perduto.

Jennifer ha dichiarato: “Ogni volta che noi tre ci riuniamo, ci divertiamo un sacco. E non riesco a credere di vivere questa vita folle. E quando dico folle, intendo fantastica!”

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall'ordinario

Jennifer ha dichiarato di non aver mai conosciuto suo padre biologico poiché è morto prima che potesse incontrarlo,

ma ha incontrato sua vera madre, Camelia, per la prima volta nel gennaio del 2010, quando aveva 22 anni.

Jennifer ricorda quanto fosse felice Camelia per i suoi successi mentre le due donne si abbracciavano.

Nonostante vivano in luoghi diversi, le tre sorelle sono riuscite a rimanere in contatto nel corso degli anni.

Non riuscivano a smettere di elogiare il fatto che non avevano idea l’una dell’altra, nonostante avessero vissuto vite parallele.

Guarda la sua storia di vita qui:

Оцените статью
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Suo padre non voleva trattenerla, eppure è cresciuta diventando una celebrità: guarda la coraggiosa storia di una ragazza fuori dall’ordinario
Dopo la partenza del Principe William, Kate Middleton è stata vista con un altro uomo: lui la toccava dove voleva