Una donna che ha affittato la stessa casa per anni scopre che il padrone di casa deceduto ha lasciato la casa intestata a lei

Cosa succede se il tuo padrone di casa muore?

Puoi rimanere se il padrone di casa decide di rispettare o prolungare il tuo contratto di locazione.

Se, d’altro canto, il tuo nuovo padrone di casa decide di ricominciare da capo e annulla il tuo contratto di locazione, potresti dover cercare un’altra casa in cui vivere.

Una donna che ha affittato la stessa casa per anni scopre che il padrone di casa deceduto ha lasciato la casa intestata a lei

Per Jane Sayner, 75 anni, la risposta è stata diversa. Jane Sayner vive a St. Albans, Melbourne, Australia, da quasi vent’anni.

Ha affittato un appartamento di due camere da letto dal multimilionario di St. Albans, John Perrett, per 250 dollari australiani a settimana.

Da quando si è trasferita nella casa, ha sempre pagato la stessa cifra. Jane aveva lavorato per 25 anni nel suo impiego precedente prima di decidere che non poteva più continuare a lavorare lì.

Doveva pagare l’affitto, quindi non voleva nemmeno pensare a tornare indietro. Ma fortunatamente non doveva farlo.

Il suo padrone di casa, John Perrett, è morto nel settembre del 2020. Era un multimilionario, anche se non si era mai sposato né aveva figli.

Una donna che ha affittato la stessa casa per anni scopre che il padrone di casa deceduto ha lasciato la casa intestata a lei

Tuttavia, aveva subito un trapianto di rene trent’anni prima di morire, che aveva prolungato la sua vita.

John era grato che una parte consistente della sua fortuna, circa 18,6 milioni di dollari australiani, fosse andata al Dipartimento di Nefrologia del Royal Melbourne Hospital.

Un appartamento venduto per 400.000 dollari australiani è stato lasciato in eredità al Royal Melbourne Hospital. Due proprietà sono state affidate a inquilini di lunga data, Jane è una di loro.

Infatti, John ha regalato a Jane l’appartamento di due camere da letto; ora è proprietaria della casa che una volta affittava. Jane, tuttavia, ne aveva già sentito parlare in precedenza.

Una donna che ha affittato la stessa casa per anni scopre che il padrone di casa deceduto ha lasciato la casa intestata a lei

John la chiamò un giorno per chiederle il suo nome completo.

“Il mio avvocato è qui, potresti per favore darmi il tuo nome completo, perché ti sto lasciando il tuo appartamento”, ha dichiarato al telefono un giorno.

Jane ricorda: “Lasciare tutto il suo denaro in beneficenza era sempre quello che stava per fare, per tutto il tempo che lo conoscevo.”

Jane doveva essere sollevata che la casa ora fosse sua, anche se era addolorata per la morte di John. Da quando si è trasferita più di 20 anni fa, ha sicuramente aggiunto conforto all’area.

“Mi sono presa cura di questa casa come se fosse mia. Non c’era un giardino sul retro quando sono arrivata. Ho piantato molte piante e fiori mentre vivevo qui, e sono ancora qui oggi”, dice Jane.

Una donna che ha affittato la stessa casa per anni scopre che il padrone di casa deceduto ha lasciato la casa intestata a lei

John incoraggiava Jane a rendere l’appartamento più accogliente piuttosto che a irritarsi.

Senza dubbio, John e Jane erano amici piuttosto che semplici padrone di casa e inquilino. John raccontava a Jane della sua vita dopo che avevano parlato per circa un’ora.

A volte lei cucinava anche per lui. Non solo John non aveva figli e non era sposato, ma era anche cresciuto da solo. Dato che Jane gli aveva mostrato amicizia, aveva senso offrirle l’appartamento.

Gentilmente MOSTRA questo articolo ai tuoi cari.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una donna che ha affittato la stessa casa per anni scopre che il padrone di casa deceduto ha lasciato la casa intestata a lei
Un ragazzo è nato con molte rughe, e poi è stata rivelata la sorprendente realtà