Guarda il video più carino qui sotto: si è alzato e ha guidato la preghiera del pranzo alla casa di cura

I giovani neonati replicano tutto ciò che vedono, come è ben noto.

Questo giovane ha chiaramente trascorso del tempo con persone che pregano intensamente, a giudicare dalle sue azioni.

Guarda il video più carino qui sotto: si è alzato e ha guidato la preghiera del pranzo alla casa di cura

Un giovane in un video di preghiera qualche tempo fa è diventato virale perché era così carino.

Nella sua classe, il bambino improvvisamente si è alzato per esercitare il suo diritto alla libertà di religione.

Poi ha unito le mani e abbassato la testa in preghiera. Makhi Martin, un bambino di 3 anni del Missouri, ha guidato la sua classe di Pre-K in preghiera.

Il piccolo chiude gli occhi e prega appassionatamente per il pasto che lui e i suoi compagni di classe stanno per mangiare, nonostante il fatto che la sua pronuncia sia ancora confusa.

Guarda il video più carino qui sotto: si è alzato e ha guidato la preghiera del pranzo alla casa di cura

Si rivolge a Dio come Padre. Prosegue dicendo che tutti i ragazzi e le ragazze del mondo sono benedetti, prima di concludere.

La madre del bambino è visibilmente commossa, mentre guarda il piccolo recitare la preghiera a memoria, mentre l’insegnante sta filmando.

Guarda il video più carino qui sotto: si è alzato e ha guidato la preghiera del pranzo alla casa di cura

Senza dubbio, i suoi genitori hanno mantenuto la tradizione di pregare prima dei pasti.

La preghiera diventa ancora più dolce quando è ripetuta dopo di lui da tutta la classe e dall’insegnante.

Appena il video del bambino è stato pubblicato su YouTube, ha rapidamente ottenuto milioni di visualizzazioni.

Ha ricevuto oltre 400.000 mi piace e diversi commenti a sostegno del piccolo e della sua supplica.

Guarda il video più carino qui sotto: si è alzato e ha guidato la preghiera del pranzo alla casa di cura

La preghiera è emersa online poco prima dell’inizio della pandemia di coronavirus.

È stata condivisa online nel gennaio del 2020, prima che chiunque sapesse cosa avrebbe portato quell’anno.

La preghiera ora è più necessaria che mai, a causa della miseria che prevale. Abbiamo bisogno di più persone dal cuore gentile come Makhi Martin, persone che si prendono cura sinceramente degli altri.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Guarda il video più carino qui sotto: si è alzato e ha guidato la preghiera del pranzo alla casa di cura
L’attuale aspetto del bambino africano adottato la cui foto sui social media è diventata virale