Un giocatore della NFL piange durante l’esecuzione dell’inno nazionale da parte di Reba McEntire

Un giocatore della NFL ha pianto durante l’esibizione dell’inno nazionale da parte di Reba McEntire al Super Bowl LVIII.

Il commovente momento ha coinvolto Chris Jones dei Kansas City Chiefs, un giocatore chiave per la sua squadra. La sua risposta emotiva ha attirato l’attenzione di tutti.

L’interpretazione de ”The Star-Spangled Banner” di Reba McEntire ha commosso profondamente molti. Tra loro, Chris Jones era visibilmente emozionato.

Un giocatore della NFL piange durante l'esecuzione dell'inno nazionale da parte di Reba McEntire

Il potente difensore, noto per le sue dimensioni e abilità, è stato visto piangere durante l’inno.

Jones, alto 6’6 “e pesante 310 libbre, è stato un giocatore cruciale per i Chiefs dal 2016.

La sua ultima stagione è stata eccezionale, stabilendo record personali in placcaggi e sack.

La NFL ha catturato il suo momento emotivo, condividendo un video con la didascalia: “Stesso, Chris Jones”.

Un giocatore della NFL piange durante l'esecuzione dell'inno nazionale da parte di Reba McEntire

La partita stessa è stata storica, terminando con i Chiefs che hanno battuto i 49ers 25-22 in uno dei giochi della NFL più lunghi di sempre.

Ma sono state le lacrime di Jones a risaltare, mostrando il profondo impatto dell’inno nazionale su giocatori e fan.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un giocatore della NFL piange durante l’esecuzione dell’inno nazionale da parte di Reba McEntire
Durante un raduno di incoraggiamento, un ufficiale si unisce al gruppo di ballo e ruba la scena