La modella con sindrome di Down realizza il suo sogno dopo essere apparsa in passerella

Dicono che “la bellezza sta negli occhi di chi guarda”, ma quando si tratta di Katie Harries,

una giovane modella con la sindrome di Down dall’Australia, tutti concordiamo sul fatto che è più che bellissima.

Questa ragazza di 24 anni è molto sicura di sé e vuole credere che tutti possano vederla per quello che è.

Vivere con la sindrome non è mai stato un ostacolo per Katie per raggiungere grandi traguardi nella vita.

La modella con sindrome di Down realizza il suo sogno dopo essere apparsa in passerella

Katie ha sempre sognato di diventare una modella e di conquistare le passerelle, e finalmente il suo sogno si è avverato.

Dopo aver firmato con un’agenzia, ha avuto la possibilità di sfilare per la sua prima volta, che è stata un enorme successo.

La modella con sindrome di Down realizza il suo sogno dopo essere apparsa in passerella

Ha attirato l’attenzione di molti ed è stata elogiata per il lavoro ben fatto.

“Appena ha fatto la sua prima sfilata da sola, tutto il pubblico si è alzato e ha iniziato ad applaudirla e a chiamarla per nome”, ha detto la modella Krysta Heath.

“Con le parole di Katie, ha semplicemente dominato la scena”.

Katie si ispira a Madeline Stuart, un’altra modella con la sindrome di Down che ha guadagnato fama in tutto il mondo e spera di seguirne le orme.

“Sono bella dentro e fuori e voglio diventare una modella in modo che le persone possano davvero vedere chi sono”, ha detto questa incredibilmente bella giovane signora.

Le auguriamo tutto il successo e siamo sicuri che costruirà una brillante carriera nel mondo della moda e del modellismo.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La modella con sindrome di Down realizza il suo sogno dopo essere apparsa in passerella
Una nonna di 90 anni canta una straordinaria cover di Patsy Cline per gli anziani: fantastico