La compassione in azione: come un’insegnante ha cambiato la vita di un ex studente

Nel Connecticut, un’insegnante di prima elementare ha preso una decisione che avrebbe cambiato il corso della sua vita e quella del suo ex studente.

Jenna Riccio, un’educatrice dedicata, si è trovata di fronte a una situazione che avrebbe testato la sua compassione e umanità.

Nel 2019, Jenna ha scoperto che il suo studente, Nate, era ammalato e aveva bisogno di un intervento chirurgico d’urgenza a causa dell’anemia falciforme.

La compassione in azione: come un'insegnante ha cambiato la vita di un ex studente

Purtroppo, l’infezione del sangue ha portato all’amputazione delle sue gambe, del braccio sinistro e di alcune dita.

Quando Jenna ha visitato Nate in ospedale, lo ha trovato solo e in uno stato di angoscia. Mossa dalla sua situazione, ha deciso di portargli conforto essendo presente per lui.

Tuttavia, la sua visita non è stata solo un gesto di gentilezza. Jenna ha scoperto che Nate era in affidamento ed era stato separato dalla sua famiglia.

Preoccupata per il suo benessere, Jenna si è avvicinata al suo assistente sociale e ha posto una domanda impulsiva: “Posso prendere in affido lui?”

La compassione in azione: come un'insegnante ha cambiato la vita di un ex studente

Il suo allora ragazzo, Tim, che lavorava con lei nella stessa scuola e conosceva Nate, ha prontamente acconsentito.

Saltando avanti di due anni, Jenna e Tim si sono sposati, e Nate è stato il paggetto al loro matrimonio.

Nel 2022, la loro famiglia è diventata ufficialmente completa quando Nate è diventato il loro figlio adottivo legalmente.

Oggi frequenta la quinta elementare e sta prosperando. Per Nate, i suoi genitori adottivi sono quelli fortunati.

La compassione in azione: come un'insegnante ha cambiato la vita di un ex studente

“Ogni sera vado a dormire pensando, ‘Sono molto fortunato'”, dice.

Nel frattempo, Jenna e Tim sono felicissimi di avere Nate nelle loro vite, e non riescono ad immaginare la vita senza di lui.

La decisione spontanea di Jenna di adottare Nate dimostra il potere della compassione e l’impatto positivo che può avere sulla vita di qualcuno.

L’amore e l’attenzione che ha mostrato a Nate hanno trasformato la sua vita, e il loro percorso come famiglia è una testimonianza del potere trasformativo dell’amore.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La compassione in azione: come un’insegnante ha cambiato la vita di un ex studente
Un uomo senza una casa una volta ha trascorso la notte in aeroporto: ora, molti giovani uomini si sforzano di seguirne le orme