I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino “malformato”

Non c’è niente di più eccitante e gratificante per una coppia di un piccolo miracolo destinato a illuminare un po’ di più il loro futuro.

Quando Sara Heller e suo marito hanno appreso di aspettare un bambino, erano al settimo cielo. Non vedevano l’ora di dare il benvenuto al piccolo miracolo nelle loro vite.

Tuttavia, quando Sara era incinta di appena 24 settimane, i medici le hanno detto che il loro bambino sarebbe nato con una deformazione facciale.

I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino "malformato"

Questa notizia ha schiacciato i futuri genitori, ma non ha mai cambiato il modo in cui si sentivano per il loro bambino.

I due erano pronti a fare tutto il possibile per fornirgli tutto l’amore, l’affetto e il sostegno del mondo. L’ecografia mostrava che Brody aveva una spaccatura bilaterale del labbro e del palato.

Durante le prime 6-10 settimane di gravidanza, le ossa della mascella superiore del feto si uniscono per formare il tetto della bocca e il labbro superiore.

I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino "malformato"

Quando i tessuti non si fondono, si verifica il palato schisiato.

Spesso, questa condizione può causare altri problemi di salute al bambino, anche se oggi è operabile senza influire ulteriormente sulla qualità della vita.

I genitori erano determinati a tenere il bambino, non importava cosa. Amavano il piccolo Brody anche se non sapevano come avrebbe aspetto una volta venuto al mondo.

I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino "malformato"

Erano pronti a fare qualsiasi cosa per fornirgli tutte le cure di cui avrebbe avuto bisogno.

L’unica cosa certa era che sarebbe stato il bambino più amato di sempre, circondato da una mamma e da un papà che non l’avrebbero mai abbandonato.

“Va bene essere orgogliosi dei propri figli, indipendentemente dalle circostanze. Volevamo sensibilizzare sulle spaccature del labbro e del palato.”

Erano consapevoli che il bambino avrebbe potuto avere difficoltà a respirare, mangiare, bere e persino parlare se la condizione non fosse stata trattata chirurgicamente.

Sara e Chris erano orgogliosi del loro bambino e hanno condiviso le sue foto sui social media per far capire alle persone che essere diversi non è così male e che dovremmo accettarcia vicenda nonostante l’aspetto fisico.

Fortunatamente, la maggior parte delle persone che vedeva Brody reagiva in modo gentile. Certo, c’erano quelli che erano interessati a sapere cosa non andasse nel viso del bambino.

Sara non si arrabbiava quando la gente si fermava e le faceva domande sulla deformità di suo figlio, al contrario, era felice di poter educare le persone sulla condizione.

“Ho deciso di educare anziché creare un confronto perché è quello che voglio che faccia Brody in futuro. Voglio che lui educa, che sia un difensore dei bambini più piccoli con spaccature che non hanno ancora voce.”

Una sera, mentre cenavano in un ristorante, la cameriera si è avvicinata a Sara e le ha consegnato un pezzo di carta piegato. Quando l’ha aperto, non è riuscita a trattenere le lacrime.

C’era un assegno da $1000 e un messaggio che diceva “Per il bellissimo bambino”. Questo proveniva da uno sconosciuto e Sara ha detto che questo gesto gentile ha ripristinato la sua fede nell’umanità.

I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino "malformato"

Quando è arrivato il momento che il bellissimo Brody dovesse sottoporsi all’intervento chirurgico, hanno usato il denaro per coprire parte delle spese.

L’operazione è stata un successo e il piccolo Brody si è ripreso bene. Avrà bisogno di ulteriori interventi chirurgici in futuro, ma i genitori sono felici dei progressi che sta facendo.

I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino "malformato"

Sara ha detto:

“Questa esperienza ci ha mostrato quanto sia forte la comunità delle spaccature.

Siamo stati contattati da persone in tutto il paese. Pregano per noi e ci chiedono di fare appello se abbiamo bisogno di qualcosa.”

Ecco come appare il bellissimo Brody oggi. È davvero bello e la mamma e il papà sono felici di aver preso la decisione giusta di tenerlo quando tutti pensavano che sarebbe dovuto essere abortito.

Puoi dare un’occhiata alla storia di Brody nel video qui sotto:

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I genitori rifiutano di interrompere la gravidanza con il bambino “malformato”
Siamo entusiasti da orecchio a orecchio riguardo alla routine di allenamento padre-bambino