Le donne criticano una sposa per giudicare le loro scelte di vestito “immodesto”

Una sposa che ha progettato un vestito da sposa “modesto” ha affermato che non c’è niente di “più brutto” di una sposa immodesta.

Le donne criticano una sposa per giudicare le loro scelte di vestito "immodesto"

I matrimoni spesso suscitano opinioni varie, influenzate dalla dinamica familiare e dalle aspettative sociali.

Tuttavia, c’è un consenso generale che una sposa dovrebbe essere celebrata nel suo giorno speciale,

con un’eccezione rappresentata da una donna che ha ricevuto critiche per insistere sul fatto che le spose dovrebbero attenersi a un determinato codice di abbigliamento.

Questa particolare sposa, che ha progettato il suo stesso vestito da sposa “modesto”, ha espresso una forte convinzione che l’immodestia nell’abbigliamento nuziale sia poco attraente.

Le donne criticano una sposa per giudicare le loro scelte di vestito "immodesto"

Nel video, ha parlato della decisione di cucire il suo vestito:

“Quando si avvicina il tuo matrimonio, ma odii la tendenza dei vestiti da sposa immodesti. Quindi, hai progettato il tuo vestito e l’hai fatto realizzare per te”.

Secondo lei, è diventata una testimonianza vivente della compatibilità tra modestia e bellezza nel suo grande giorno.

Alla fine ha concluso dicendo: “Non c’è niente di più brutto di una sposa immodesta che non lascia nulla all’immaginazione”.

La sua affermazione, che collegava bellezza e modestia, includeva anche un giudizio negativo sulle spose che sceglievano stili diversi.

Il suo post ha attirato molta attenzione, con 20 milioni di visualizzazioni, ma la maggior parte dei commenti esprimeva disapprovazione nei confronti della sua opinione  e dell’estetica del suo vestito da sposa.

Le donne criticano una sposa per giudicare le loro scelte di vestito "immodesto"

Molti hanno fatto notare che la sua attitudine non era in sintonia con le virtù della modestia o della gentilezza. Il suo discorso ha ferito molte donne le cui scelte di abito da sposa erano diverse.

In una delle risposte video, che ha ottenuto oltre 1,6 milioni di visualizzazioni, l’utente Kandy Kapelle inizia con una serie di applausi, dichiarando: “Le ragazze carine non odiano”.

Le donne criticano una sposa per giudicare le loro scelte di vestito "immodesto"

Prosegue dicendo: “Le ragazze carine non giudicano; le ragazze carine non sono odiose.

Noi, come società, concordiamo semplicemente collettivamente sul fatto che odiare è il comportamento degli ‘uggos'”.

Esprimendo il sostegno all’adozione di maggiore modestia, Kapelle pone in dubbio la produttività di una mentalità tutto-o-niente,

sottolineando che, come nella maggior parte delle cose nella vita, la moderazione potrebbe essere più benefica.

In risposta alle critiche, la sposa ha chiarito che non intendeva mai giudicare o criticare le spose con punti di vista diversi.

Si è difesa, sottolineando che la sua intenzione non era quella di criticare gli altri, ma di esprimere il suo punto di vista sulla modestia nell’abbigliamento nuziale.

Ha dichiarato: “In nessun punto ho giudicato nessuno, né ho fatto nomi. Siete voi che state facendo i giudici.

Ho descritto un estremo, voi avete sostenuto che ci sono donne che rientrano in quell’estremo, non sono stata io a dirlo”.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Le donne criticano una sposa per giudicare le loro scelte di vestito “immodesto”
Il giovane infermiere ha un metodo unico per alleviare il dolore degli anziani: scopri la magia