Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni

Non si tratta solo di addestramento; potrebbe trattarsi anche di essere umani.

Ogni giorno, agenti di polizia di tutto il mondo lasciano le proprie case e le proprie famiglie per proteggere e servire i cittadini delle loro città.

Anche se è loro dovere giurato aiutare gli altri, il lavoro richiede molto più che semplicemente giocare a “poliziotti e ladri”.

Il personale di polizia è responsabile della promozione della sicurezza pubblica, dell’educazione del pubblico e dell’applicazione della legge.

Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni

L’agente James Hurst di Savannah, in Georgia,

stava solo facendo il suo lavoro quando si è trovato in una situazione in cui hanno preso il sopravvento gli istinti paterni anziché quelli da poliziotto.

Hurst è il padre di due figli, uno dei quali ha la sindrome di Down, quindi sa cosa significhi essere piccoli e impotenti in un mondo spaventoso.

Hurst era in servizio da circa un anno quando ha ricevuto una chiamata riguardante un bambino che vagava per le affollate strade di Savannah.

Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni

Poiché i suoi custodi non erano da nessuna parte, il bambino di 16 mesi era naturalmente in preda al panico.

Hurst ha rapidamente preso il giovane ragazzo e lo ha portato al Pronto Soccorso dell’Università di Medicina di Memorial.

In seguito, l’attenzioso agente è rimasto al fianco del bambino, mentre il personale medico lo esaminava.

Nonostante non fosse ferito, il bambino era terrorizzato e ha iniziato a piangere e urlare incontrollabilmente.

Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni

La polizia ha cercato intorno, ma non c’era nessuno per consolare il bambino angosciato.

Quindi ha fatto ciò che farebbe qualsiasi bravo padre nella stessa situazione: ha preso il bambino urlante e lo ha abbracciato forte contro il petto.

I pianti del bambino sono rapidamente passati da singhiozzi a gemiti, e presto è stato delicatamente adagiato contro la corazza nascosta dietro l’uniforme dell’agente.

Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni

“Ovviamente, il bambino, essendo così piccolo, era molto agitato. Piangeva. Era in lacrime”, ha aggiunto l’agente Hurst,

“Ho chiesto al personale dell’ospedale se potevo tenerlo per confortarlo e calmarlo un po’ in modo da continuare a ricevere le cure mediche,

e hanno detto che era bene così. Quindi sono andato e l’ho preso. Dopo pochi minuti, ero in piedi e lui dormiva sul mio petto.

Con tutta la mia corazza e la cintura della pistola, ero molto pesante tenendo questo piccolo bambino. Quindi ho deciso di sedermi sul letto per rendere le cose più facili per lui e per me”.

L’immagine dell’agente Hurst che tranquillizzava il giovane bambino è diventata rapidamente virale dopo che il Dipartimento di Polizia di Savannah l’ha condivisa sui loro social media.

Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni

Tutti coloro che hanno visto l’immagine hanno elogiato la gentilezza di Hurst, ma per lui era solo un altro giorno in ufficio.

“Sapevo solo che quel bambino aveva bisogno di qualcuno che stesse lì per lui”, ha detto l’agente.

“Era solo istinto umano; umanità. Il personale dell’ospedale stava prendendo cura di lui, ma piangeva e urlava. L’ho preso in braccio e in pochi minuti dormiva sul mio petto”.

Questo è solo un altro esempio del tipo di umanità di cui il mondo ha bisogno di più! Grazie, agente Hurst, non solo per il tuo servizio, ma anche per dare l’esempio.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una foto di un poliziotto che tiene in braccio un bambino in difficoltà diventa virale per tutte le giuste ragioni
Questa signora commemora il suo 108º compleanno: una donna con una vita straordinaria