I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale

Prendere la decisione di staccare il supporto vitale a qualcuno che ami quando le prospettive sono cupe deve essere la decisione più difficile che chiunque possa mai prendere.

Ryan Finley è stato costretto a prendere una decisione del genere dopo che sua moglie Jill è entrata in coma. Ryan l’ha trovata senza risposta e senza respirare.

I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale

Si è precipitato da lei, facendo tutto il possibile per aiutarla a riprendere conoscenza fino all’arrivo dei paramedici.

Ha persino praticato la RCP e pregato per un esito favorevole nonostante sapesse che le probabilità erano contro di lui.

I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale

I paramedici hanno riportato in vita Jill, ma il suo cuore era debole e la sua respirazione lenta.

È stata portata all’Oklahoma Heart Hospital e messa in una tuta che abbassava la sua temperatura per ridurre i danni al suo cervello privo di ossigeno.

Purtroppo, è svenuta. Ogni giorno, Ryan pregava. Non ha mai perso la speranza, ma i giorni sono diventati settimane e gli è stato detto che Jill non aveva possibilità.

Gli è stato chiesto di valutare se i medici dovessero spegnere il suo supporto vitale. Ha scritto di quel giorno nel suo diario e le sue parole sono strazianti, per non dire altro.

I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale

“Oggi potrebbe essere il giorno peggiore della mia vita. Devo essenzialmente decidere se lei morirà o meno,” ha scritto Ryan.

Ha cercato di mettersi nei panni di Jill e ha creduto che lei non avrebbe voluto vivere così, quindi ha preso la decisione.

Jill era ancora lì quando la macchina è stata spenta dopo che tutta la famiglia aveva detto addio. I medici hanno indicato che non sarebbe morta immediatamente perché era nel bel mezzo dell'”ultimo sforzo”.

I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale

A quel punto, Jill ha iniziato a delirare.

Per sorpresa di suo marito, che era travolto dal dolore, gli ha detto di portarla via da lì e di portarla al Melting Pot o al Ted’s, due dei suoi ristoranti messicani preferiti.

Ryan sapeva che la sua amata ce l’avrebbe fatta, per quanto suonasse strano. E aveva ragione. Jill ha respirato da sola, ha affrontato un intervento chirurgico al cuore e la riabilitazione.

Parlando del periodo trascorso in coma, Jill ha spiegato di non ricordare nulla, ma di avere problemi con la memoria a breve termine e nella pronuncia di alcune parole.

I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale

In caso contrario, si sentiva bene ed era pronta ad afferrare questa seconda chance che Dio le aveva dato.

La coppia è grata di essere ancora insieme e di essere più forte che mai. “Ora apprezziamo ogni giorno, ogni minuto, ogni ora”, ha detto Jill. “Non che non lo facessimo prima, ma mette tutto più in prospettiva.”

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I miracoli accadono ogni giorno: il marito guarda, mentre sua moglie viene staccata dal supporto vitale
Julia Roberts ha sorpreso i suoi ammiratori, pubblicando foto che dimostravano che non era più la stessa Pretty Woman