Una madre ha saputo che il figlio di 4 mesi ha il cancro dopo avergli scattato una foto

I bambini crescono molto velocemente, quindi i genitori fanno tutto il possibile per trascorrere il più tempo possibile con loro prima che diventino adulti e formino famiglie proprie.

Scattare molte foto dei propri piccoli è solo uno dei modi per rendere indelebili tutti i ricordi indimenticabili. Josie Rock è una mamma devota che farebbe qualsiasi cosa per i suoi figli.

Un giorno, mentre stava scattando foto al suo bambino di 4 mesi, Asher, ha notato qualcosa di strano in una delle foto.

“Stavo solo scattando foto di lui e la luce ha improvvisamente cambiato nella nostra stanza, il flash ha catturato il riflesso e il suo occhio era bianco luminoso”, ha detto Josie.

Qualcuno potrebbe pensare che fosse solo la luce e che non ci potesse essere nulla di serio, ma l’istinto materno di Josie le diceva che c’era qualcosa che non andava.

Una madre ha saputo che il figlio di 4 mesi ha il cancro dopo avergli scattato una foto

“Ho scoperto che Asher aveva il cancro. È stato davvero inquietante. Era solo un bambino”, ha aggiunto.

Josie ha ricordato di aver letto di un caso in cui i genitori hanno scoperto che il loro figlio aveva il retinoblastoma,

una malattia in cui si formano cellule cancerogene maligne nei tessuti della retina, dopo aver notato “l’alone” nell’occhio in una foto.

Per essere sicura, ha scattato più foto di Asher e le ha mostrate ai suoi colleghi all’ospedale dove lavora come infermiera.

Pensavano che non ci fosse nulla di cui preoccuparsi, ma lei ha deciso di seguire il suo istinto e portare il bambino dal pediatra.

“Ricordo che il colore è scomparso dal suo volto dopo un esame accurato”, ha detto Josie. “Ha spento le luci e ha guardato i suoi occhi e ha detto: ‘Qualcosa non va’”.

Una madre ha saputo che il figlio di 4 mesi ha il cancro dopo avergli scattato una foto

Il dolce Asher è stato ufficialmente diagnosticato con il retinoblastoma e ha dovuto sottoporsi a un intervento chirurgico per rimuovere il tumore.

Oggi, Asher ha 7 anni. Nel corso degli anni, è stato costretto a visitare l’ospedale molte volte per consentire ai medici di effettuare numerosi test.

Il dottor Thomas Olson, oncologo pediatrico ed ematologo presso l’Aflac Cancer and Blood Disorders Center di Children’s Healthcare di Atlanta, afferma che queste cose possono essere sottili.

“Ha terminato la chemioterapia nel 2015. Il problema con il retinoblastoma è che può comparire in altri luoghi. Nel tempo, ne sono comparsi alcuni nuovi e sono stati trattati con il laser”.

Josie ritiene che tutti i genitori dovrebbero conoscere i segni. Afferma che non smetterà mai di fare attivismo se ciò significa salvare la vita di qualcuno.

Una madre ha saputo che il figlio di 4 mesi ha il cancro dopo avergli scattato una foto

“Nel mio modo di vedere le cose, se salva solo un altro bambino dal dover affrontare ciò che ha passato mio figlio, allora ho fatto il mio lavoro da genitore di un bambino con il cancro”, ha scritto su Facebook.

“Non smetterò mai di fare attivismo per questi bambini. Una volta che ti metti nei panni di una persona come me e dei milioni di altri genitori di bambini che soffrono (e molti perdono le loro battaglie), capirai davvero la nostra passione”.

Siamo molto felici che tutto si sia risolto per il meglio per Asher, tutto merito di sua madre e del suo istinto che ha deciso di seguire e di cui fidarsi.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una madre ha saputo che il figlio di 4 mesi ha il cancro dopo avergli scattato una foto
Come vive attualmente l’otteneenne che è nata senza un naso: i suoi genitori hanno preso una decisione