Sandra Bullock rompe il silenzio dopo la scomparsa del suo compagno e rivela perché non ha mai sposato “l’amore della sua vita”

Il compagno di lunga data di Sandra è recentemente scomparso.

Sandra ha chiamato il suo compagno, Bryan Randall, “un santo”, “l’amore della mia vita” e “anima gemella”. Eppure, per qualche motivo, la coppia non ha mai deciso di sposarsi.

L’attrice spiega perché non si sono sposati dopo così tanti anni insieme e finalmente rompe il silenzio dopo la sua tragica scomparsa.

Sandra Bullock rompe il silenzio dopo la scomparsa del suo compagno e rivela perché non ha mai sposato "l'amore della sua vita"

Il compagno di Sandra, Bryan Randall, è scomparso all’età di 57 anni.

Ha combattuto contro la SLA per 3 anni, una malattia che colpisce le cellule nervose del cervello e del midollo spinale.

Finora, non è stata trovata alcuna cura. La sua famiglia ha detto: “È con grande tristezza che vi diciamo che Bryan Randall è morto pacificamente l’8 agosto.

Bryan ha deciso di mantenere privato il suo percorso con la SLA. Coloro che si sono presi cura di lui hanno fatto del nostro meglio per rispettare questo desiderio”.

Sandra Bullock rompe il silenzio dopo la scomparsa del suo compagno e rivela perché non ha mai sposato "l'amore della sua vita"

Sandra ha finalmente rotto il silenzio.

L’attrice è grata per tutto il sostegno “alla ricerca sulla SLA dalla scomparsa di Bryan”.

Bullock è “grata a tutti coloro che hanno donato e felice che da qualcosa di così doloroso sia venuto qualcosa di così positivo per gli altri”.

Ha anche apprezzato coloro “che hanno condiviso questo viaggio con lei e Bryan fin dall’inizio”.

Sandra Bullock rompe il silenzio dopo la scomparsa del suo compagno e rivela perché non ha mai sposato "l'amore della sua vita"

Bullock non si è sposata con lui, anche se era la sua “anima gemella”.

Sandra è sempre stata molto affettuosa nei confronti di Bryan. Nel 2021, lo ha definito “l’amore della mia vita” mentre affrontava privatamente la diagnosi.

Bryan era la sua “anima gemella”. In un’altra intervista, lo ha descritto come “molto paziente”, “un santo” e “evoluto a un livello che non è umano”.

L’attrice si è aperta sulla decisione nello show Red Table Talk di Jada Pinkett Smith. Sandra ha confermato che non erano sposati e non sentiva il bisogno di convalidare il loro amore con “un pezzo di carta”.

Sandra Bullock rompe il silenzio dopo la scomparsa del suo compagno e rivela perché non ha mai sposato "l'amore della sua vita"

Rivela: “Non voglio dire di farlo come lo faccio io, ma non ho bisogno di una carta per essere una partner devota e una madre devota.

Non ho bisogno di essere ricordata di essere presente nei momenti più difficili. Non ho bisogno di essere ricordata di affrontare una tempesta con un bravo uomo.”

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Sandra Bullock rompe il silenzio dopo la scomparsa del suo compagno e rivela perché non ha mai sposato “l’amore della sua vita”
La foto di matrimonio cattura il momento più dolce per la moglie affetta da Alzheimer e commuove migliaia di persone