Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come “brutta” perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell’invecchiamento, ma la sua famiglia l’adora e la sostiene

Sally Field è considerata un’icona dell’industria cinematografica perché ha lavorato continuamente nel settore fin dai primi anni ’60.

Le sue realizzazioni e la sua brillantezza nel corso della sua carriera lunga quasi sei decenni sono state onorate e riconosciute, quindi questo non dovrebbe sorprendere.

Si è fatta un nome come interprete in film e serie televisive. Ha anche dimostrato la sua capacità di guidare progetti redditizi.

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come "brutta" perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell'invecchiamento, ma la sua famiglia l'adora e la sostiene

Sally ha anche un cuore d’oro puro e ha dedicato gran parte del suo tempo all’attivismo.

Sally è nata l’8 novembre del 1946 a Pasadena, in California. Suo padre ha sposato un membro delle forze armate americane durante la Seconda Guerra Mondiale.

La madre di Sally, l’attrice Margaret Field, è morta durante la battaglia. Successivamente, Jock Mahoney, attore e stuntman, ha sposato Margaret.

Non sorprende che sia cresciuta in una famiglia prestigiosa e abbia poi saputo distinguersi come una straordinaria interprete.

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come "brutta" perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell'invecchiamento, ma la sua famiglia l'adora e la sostiene

La sua carriera televisiva è iniziata con ruoli in spettacoli come ‘Gidget’ e ‘The Flying Nun’.

La leggendaria attrice è riuscita a rimanere rilevante nel corso degli anni. Ha accettato con gioia il Life Achievement Award del Screen Actors Guild.

Il 26 febbraio del 2023 ha ricevuto il premio, e nel suo discorso di accettazione ha offerto una descrizione commovente della sua emozionante carriera nel cinema e nella televisione.

Dimostra che, nonostante la sua età avanzata, le qualità di modestia e saggezza che l’hanno sempre dotata di tali.

L’attrice, che ora ha 76 anni, ha mantenuto la sua bellezza ed eleganza, proiettando un senso di eternità sia nel suo aspetto che nei suoi ruoli.

La fisicità di Sally è cambiata a causa di un problema di salute sottostante, rendendole difficile accettare e abbracciare la sua età.

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come "brutta" perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell'invecchiamento, ma la sua famiglia l'adora e la sostiene

Ma ci sta riuscendo. Ha anche ricevuto critiche per il suo aspetto.

Sally ha sollevato il problema dell’età a Hollywood in diverse occasioni, e ciò ha suscitato molto dibattito, specialmente tra le donne.

Nei media e online, le donne sono state sottoposte a standard di bellezza irragionevoli e critiche sul loro aspetto.

Ciò include sia dichiarazioni positive che derisorie. Attrici e altre figure pubbliche sono state biasimate per l’abitudine.

Soprattutto quelle che stanno invecchiando e vengono biasimate per aver fatto chirurgia estetica per cambiare il loro aspetto al fine di nascondere gli anni che avanzano.

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come "brutta" perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell'invecchiamento, ma la sua famiglia l'adora e la sostiene

Sally, d’altra parte, ha ammesso in un’intervista del 2009 di essere sempre stata restia a sottoporsi a interventi chirurgici.

Anche se i lavori che Sally sta ottenendo oggi non sono così cruciali come quelli che aveva quando era più giovane, ha un lavoro.

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come "brutta" perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell'invecchiamento, ma la sua famiglia l'adora e la sostiene

Tuttavia, ciò ha avuto poco effetto sui suoi sentimenti nei confronti dell’età.

“Sono una donna anziana, 70 anni sono vecchia, e va bene così”, ha detto Sally all’epoca. “A causa degli anni, ho acquisito autorità;

ho posseduto, guadagnato e meritato il diritto di avere. E una delle molte cose che detesto di me è il mio collo, ma va bene”.

Pochi sanno del problema di salute nascosto di Sally, che potrebbe aver contribuito al suo aspetto.

Sally ha detto nel 2006, un anno dopo aver scoperto di avere l’osteoporosi, che sapeva di essere a rischio della malattia da tempo.

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come "brutta" perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell'invecchiamento, ma la sua famiglia l'adora e la sostiene

“Avevo 60 anni, ero caucasica, fragile e di piccola statura.

Quello che mi ha sorpreso, però, è quanto velocemente l’osteoporosi possa progredire in una donna da essere un pericolo a diventare una condizione grave”.

Il National Health Institute definisce l’osteoporosi come un comune disturbo osseo che si verifica quando la massa e la densità ossea diminuiscono.

È causata principalmente dalla diminuzione degli estrogeni che le donne sperimentano avvicinandosi alla menopausa.

L’aspetto di Sally è stato deriso sui social media a causa dei commenti che ha ricevuto. La gente l’ha chiamata ‘brutta’, ‘totalmente orribile’.

La vincitrice dell’Oscar attribuisce la sua capacità di rimanere indifferente a ciò che è successo alla sua famiglia, fornendole la forza, l’autostima e il sostegno di cui ha bisogno.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Sally Field, 76 anni, è stata etichettata come “brutta” perché non ha cercato di nascondere i sintomi dell’invecchiamento, ma la sua famiglia l’adora e la sostiene
Nel suo 70º anniversario di matrimonio, un nonno di 90 anni serena dolcemente l’amore della sua vita