Una crudele babysitter è accusata di bruciare i piedi di una bambina di 6 mesi perché “piangeva troppo”

Quando una persona accetta di diventare una babysitter e prendersi cura dei bambini degli altri, dovrebbe essere perfettamente consapevole del fatto che i bambini piccoli possono essere esigenti.

E sì, i bambini a volte piangono senza una ragione apparente, quindi è compito della babysitter trovare modi per calmarli e mostrare compassione e tenerezza.

Una crudele babysitter è accusata di bruciare i piedi di una bambina di 6 mesi perché "piangeva troppo"

La realtà è che abbiamo sentito così tante storie di babysitter

che abusano e maltrattano i bambini sotto la loro custodia che dovremmo sempre essere particolarmente cauti nella scelta di chi affidiamo i nostri tesori più preziosi.

Sfortunatamente per una famiglia, hanno scelto la persona sbagliata per il lavoro, e si è concluso con la loro bambina che ha subito gravi ustioni.

La babysitter in questione, Ismelda Ramos Mendoza, 36 anni, stava cucinando delle tortillas mentre era al lavoro, e la bambina di sei mesi che doveva proteggere ha iniziato a piangere.

Una crudele babysitter è accusata di bruciare i piedi di una bambina di 6 mesi perché "piangeva troppo"

Questa donna folle ha preso la dolce bambina e ha messo i suoi piccoli piedi nell’olio bollente.

Quando la madre è tornata a casa e ha visto tutte quelle vesciche sui piedi della figlia, ha chiesto a Mendoza una spiegazione.

Mendoza, tuttavia, ha fatto finta di essere sorpresa e ha sostenuto che quel giorno non era successo nulla.

La madre, naturalmente, sapeva che Mendoza era la responsabile poiché la ragazza era stata con lei tutto il giorno.

Naturalmente, non avrebbe lasciato scappare la crudele babysitter, quindi ha contattato la polizia e gli ha raccontato come la sua piccola fosse stata ferita.

Una crudele babysitter è accusata di bruciare i piedi di una bambina di 6 mesi perché "piangeva troppo"

I medici hanno detto che la ragazza ha subito ustioni di secondo grado. Potevano presumere che fossero da olio bollente.

Da quando è avvenuto l’orribile incidente, Mendoza è stata accusata di abuso di minore, e speriamo che giustizia sarà fatta il più presto possibile e che pagherà per ciò che ha fatto.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una crudele babysitter è accusata di bruciare i piedi di una bambina di 6 mesi perché “piangeva troppo”
Al suo matrimonio, il suo fratello minore chiede qualcosa alla loro sorella con la sindrome di Down, il che è molto toccante