Prevenire tragedie future: i genitori parlano di una tendenza pericolosa dopo la tragica perdita del loro tredicenne

La tragica morte di una ragazza di 13 anni in Australia ha ispirato i suoi genitori a sensibilizzare sulle pericolosità di una pratica conosciuta come “chroming”.

In un’epoca dominata dai social media, quando siti popolari come Facebook, Twitter e TikTok sono ampiamente accessibili

sui dispositivi mobili, la ricerca di like, follower e retweet può essere letale, specialmente per i giovani più vulnerabili.

Prevenire tragedie future: i genitori parlano di una tendenza pericolosa dopo la tragica perdita del loro tredicenne

Esra Haynes, la giovane menzionata, è deceduta dopo aver sperimentato il chroming durante un pigiama party.

Per ottenere un’alterazione, il chroming richiede l’inalazione di sostanze chimiche da una bomboletta spray.

I genitori di Esra, Paul e Andrea Haynes, ricordano il momento straziante in cui hanno appreso della morte della loro figlia.

Hanno ricevuto una telefonata notturna da parte della figlia, la quale nessun genitore vorrebbe mai ricevere.

Dopo aver inalato deodorante da una bomboletta spray, la giovane è andata in arresto cardiaco ed è stata trasportata in ospedale in uno stato non responsivo.

Prevenire tragedie future: i genitori parlano di una tendenza pericolosa dopo la tragica perdita del loro tredicenne

Otto giorni dopo, i medici hanno informato la famiglia di Esra che il suo cervello aveva subito danni irreversibili.

Affrontata da questa triste realtà, la famiglia ha preso la difficile decisione di dire addio a sua figlia, scegliendo di non mantenerla in vita con dispositivi medici.

Nonostante la loro immensa perdita, i genitori di Esra hanno scelto di parlare dei rischi del chroming. Vogliono sensibilizzare l’opinione pubblica ed evitare che simili tragedie si verifichino in futuro.

Paul sottolinea che i giovani spesso non considerano le conseguenze a lungo termine delle proprie azioni, ed Esra non avrebbe mai fatto chroming se avesse conosciuto i rischi.

Prevenire tragedie future: i genitori parlano di una tendenza pericolosa dopo la tragica perdita del loro tredicenne

Dopo la morte improvvisa della loro figlia, la famiglia Haynes ha diversi obiettivi.

Chiedono la formazione alla rianimazione cardiopolmonare (RCP) nelle scuole per tutti i bambini

e sollecitano i produttori a modificare la formulazione dei propellenti nelle bombolette spray per ridurre il rischio di danni.

Paul paragona le bombolette spray a una pistola carica su uno scaffale e chiede ai produttori di accettare la responsabilità.

In memoria della loro figlia, i genitori addolorati si impegnano a fare la differenza.

Ambiscono a vedere attuate modifiche, come bombolette spray modificate e formazione obbligatoria alla RCP per i bambini ogni due anni in tutte le scuole del paese.

Inoltre, ritengono che le piattaforme dei social media dovrebbero esercitare un controllo più rigoroso sui loro contenuti, impedendo ai minori di accedere a materiale per adulti.

In questo momento di immensa tristezza e perdita, estendiamo i nostri pensieri di pace e conforto ai genitori e alla famiglia di Esra.

La loro missione è guidata dal significato del nome di loro figlia, che significa “aiutante”, e cercano di onorare la sua memoria promuovendo cambiamenti positivi e condividendo la loro tragica esperienza.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Prevenire tragedie future: i genitori parlano di una tendenza pericolosa dopo la tragica perdita del loro tredicenne
La figlia di Tim McGraw lo sorprende con la sua brillantezza e lo commuove con la sua esecuzione di una sua canzone