Una donna nomina il bambino in onore di un dessert da fast food dopo aver partorito nel parcheggio di McDonald’s

Recentemente, una coppia del Wisconsin ha ricevuto una consegna speciale molto più preziosa del cibo.

Analysia Beck, 25 anni, è andata in travaglio l’11 gennaio, pensando inizialmente che fossero le cosiddette contrazioni di Braxton Hicks.

Tuttavia, il dolore è aumentato e, rendendosi conto che non avrebbero raggiunto l’ospedale in tempo, Analysia e suo marito, Daniel Beck, si sono avventurati in mezzo a una tempesta di neve.

Analysia Beck, madre di Muskego in attesa del suo terzo figlio, ha inizialmente ignorato le contrazioni alle 23:00 dell’11 gennaio pensando fossero contrazioni di Braxton Hicks.

Una donna nomina il bambino in onore di un dessert da fast food dopo aver partorito nel parcheggio di McDonald's

Tuttavia, quando le si è rotta l’acqua durante la notte, ha capito che era un vero travaglio.

Le cose sono peggiorate intorno alle 3:30 del mattino quando il dolore è aumentato, lasciando Beck “china a terra a urlare”.

Ha spiegato: “L’intensità e il dolore di queste contrazioni erano nuovi per me e pensavo ci fosse qualcosa che non andava”.

Riconoscendo l’urgenza, Beck e suo marito Daniel si sono concentrati sul raggiungere l’ospedale.In mezzo al caos, si sono dimenticati momentaneamente della tempesta di neve in corso.

Una donna nomina il bambino in onore di un dessert da fast food dopo aver partorito nel parcheggio di McDonald's

Non è stato fino a quando le babysitter sono arrivate per badare agli altri figli

che hanno ricordato le difficili condizioni meteorologiche, sollevando dubbi su se avrebbero potuto arrivare in ospedale in tempo.

I paramedici sono arrivati giusto in tempo. Nelle prime ore del 12 gennaio, in mezzo a una tempesta, Analysia Beck ha cominciato a sentire pressione e un urgente bisogno di spingere.

Preoccupata per le difficili condizioni meteorologiche, Beck ha inizialmente pensato che avrebbero potuto comunque raggiungere rapidamente l’ospedale.

Tuttavia, man mano che la situazione peggiorava, ha istruito suo marito di fermarsi, percependo l’imminente arrivo del loro bambino.

“Il bambino stava arrivando così velocemente e il mio corpo non poteva più aspettare di spingere”, ha dichiarato.

Sentendo l’urgenza, la coppia si è fermata nel parcheggio di un McDonald’s locale, chiamando prontamente il 911.

Una donna nomina il bambino in onore di un dessert da fast food dopo aver partorito nel parcheggio di McDonald's

Nel retro del loro SUV di famiglia, Beck ha partorito il bambino dopo tre spinte, con vigili del fuoco locali e paramedici arrivati giusto in tempo.

Nonostante le preoccupazioni iniziali per l’aspetto bluastro del bambino, attribuito al veicolo freddo e alla neve che cadeva, il bambino ha superato tutti i test in ospedale.

Con un peso di 8 libbre e 6 once, i Beck hanno ufficialmente chiamato il loro figlio Micah, soprannominandolo affettuosamente Piccolo McFlurry per ovvi motivi.

Beck è di buon umore dopo la sua esperienza unica. Tuttavia, la vita a casa è diventata un po’ caotica mentre lei e suo marito si adattano a essere una famiglia di cinque persone.

Una donna nomina il bambino in onore di un dessert da fast food dopo aver partorito nel parcheggio di McDonald's

La madre ha commentato:

“Mi sto rimettendo molto più velocemente di quanto mi sarei aspettata dopo quella situazione, mi sono alzata e ho camminato quasi subito con dolore minimo e non sembra nemmeno che ho avuto un bambino!”

Il piccolo Micah è felice e sta prendendo peso come previsto. Sembra che il suo soprannome, Piccolo McFlurry, sia arrivato per restare.

“Il nostro piccolo McFlurry è stato il dolcetto più dolce”, ha espresso Beck.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una donna nomina il bambino in onore di un dessert da fast food dopo aver partorito nel parcheggio di McDonald’s
Céline Dion ha rivelato cosa l’ha aiutata ad affrontare la morte del suo defunto coniuge