“Mia sorella mi ha invitata in un ristorante di lusso, è scomparsa in bagno quando è arrivato il momento di pagare il conto”

Un membro di Reddit entusiasticamente è andata in un ristorante di lusso con sua sorella per cena.

Dopo aver cenato con il ragazzo della sorella, la situazione ha preso una svolta imprevista.

La Redditor era felice di ricevere un invito a pranzo in un ristorante di lusso dalla sorella, che si era recentemente trasferita più vicino.

"Mia sorella mi ha invitata in un ristorante di lusso, è scomparsa in bagno quando è arrivato il momento di pagare il conto"

Sono andati come una famiglia anche se il ristorante era costoso. Nonostante avesse avvertito la sorella dei costi, la Redditor ha comunque deciso di partecipare.

La Redditor è rimasta perplessa quando la sorella e il suo ragazzo sono scomparsi in bagno dopo cena e sono partiti senza pagare il conto.

La sorella non rispondeva quando cercava di contattarla. La Redditor ha minacciato azioni legali se la sorella non fosse tornata a pagare l’importo.

"Mia sorella mi ha invitata in un ristorante di lusso, è scomparsa in bagno quando è arrivato il momento di pagare il conto"

Ha pagato la sua quota e quella del marito quando la sorella ha rifiutato di collaborare.

La Redditor ha declinato, ricordandole che non si era mai impegnata a pagare, quando la sorella ha chiamato il giorno successivo chiedendo di pagare l’importo completo.

Gli utenti di Reddit hanno elogiato la posizione del Redditor e hanno definito le azioni della sorella fraudolente.

Hanno sottolineato che, a meno che qualcuno offra di pagare, di solito il conto viene diviso quando si mangia in gruppo.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

“Mia sorella mi ha invitata in un ristorante di lusso, è scomparsa in bagno quando è arrivato il momento di pagare il conto”
Willie Nelson supera uno spavento per la salute con il sostegno e la determinazione