Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

“Fin da quando sono nata, papà è stato il miglior padre che si potesse immaginare. E volevo solo dire che lo amo così tanto.”

Queste sono state le parole pronunciate da Paris Jackson, all’epoca undicenne, al funerale della persona che significava tutto per lei, suo padre.

Perdere un padre a quell’età è straziante. Per Paris e i suoi fratelli, significava che allora tutti gli occhi erano su di loro.

All’improvviso, ogni rivista voleva avere un pezzo di Michael Jackson attraverso di loro, e ricevevano una notevole attenzione mediatica.

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

Michael teneva molto alla loro privacy, e allora si trovavano sotto i riflettori.

Dopo la sua morte, i suoi figli sono finiti sotto la tutela legale di sua madre, la nonna dei bambini, Katherine Jackson.

Paris ha vissuto con lei fino al suo 19° compleanno, dopodiché si è trasferita nello studio privato di suo padre presso il complesso familiare, che ha trasformato in una camera da letto stile dormitorio.

Paris, che ha compiuto 23 anni il 3 aprile, si è aperta su Michael Jackson in un’intervista su YouTube con la supermodella Naomi Campbell, andata in onda di recente.

Tra le altre cose, ha parlato della sua carriera di modella, del suo nuovo album e della sua educazione. La giovane modella e musicista ha pubblicato il suo primo album “Wilted”, che è un album indie-folk.

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

“È principalmente una storia di cuore spezzato e amore in generale, e i pensieri e i sentimenti che arrivano dopo che le cose non funzionano,”

ha detto Paris a Paper, aggiungendo come sia ispirata dalla musica del suo defunto padre. Ha sicuramente ereditato il suo talento.

“Mio papà era davvero bravo ad assicurarsi che fossimo colti, che fossimo istruiti, e non solo mostrandoci il lusso e la brillantezza, come il salto da un hotel all’altro, posti a cinque stelle,” ha detto Paris.

“Abbiamo visto anche tutto il resto. Abbiamo visto paesi del terzo mondo. Abbiamo visto ogni parte dello spettro.”

Paris ha aggiunto che anche se Michael Jackson era il Re del Pop ed era incredibilmente ricco, non permetteva comunque ai suoi figli di avere tutto su un piatto d’argento.

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

Invece, hanno imparato fin da giovani che dovevano guadagnarsi le cose che volevano.

“Anche crescendo si trattava di guadagnarsi le cose,” ha detto. “Se volevamo cinque giocattoli da FAO Schwarz o Toys ‘R’ Us, dovevamo leggere cinque libri”.

“È guadagnarselo, non solo sentirsi in diritto di certe cose o pensare ‘oh, ho questo’. È come lavorarci, lavorare sodo per questo, è qualcosa di completamente diverso, è un risultato.”

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

Nel 2010, la giovane Paris si è aperta sulla sua infanzia a Neverland e ha detto a Oprah:

“Avevo l’impressione che nessuno capisse che bravo padre fosse, era il miglior cuoco di sempre. Era solo un padre normale. Faceva la migliore French toast del mondo,” ha aggiunto Paris.

Quando è arrivata alla settima elementare, Paris è andata a scuola privata e è lì che ha cominciato a frequentare amici molto più grandi di lei.

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

Questo ha portato a molte cose che hanno turbato la sua testa.

“Facevo molte cose che i ragazzi di 13, 14, 15 anni non dovrebbero fare. Ho cercato di crescere troppo in fretta, e non ero davvero una brava persona,” ha detto a Rolling Stone.

Oggi, però, è una persona completamente diversa. Sta perseguendo una carriera sia nella musica che nella modellazione ed è molto brava in ciò che fa.

Nel 2015, Paris si è diplomata alla scuola superiore e ora sta seguendo le orme di suo padre. Sicuramente ha grandi scarpe da riempire, ma è sulla strada giusta.

Diversi influenti giornali sono stati felici di avere questa incredibile donna sulle loro copertine. Tuttavia, ha avuto le sue difficoltà riguardo al suo aspetto.

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson

“Ho avuto problemi di autostima per davvero tanto tempo,” ha detto a Rolling Stone. “Molte persone pensano che io sia brutta, e molte persone no.

Ma c’è un momento in cui sto facendo la modella in cui dimentico i miei problemi di autostima e mi concentro su ciò che il fotografo mi sta dicendo – e mi sento bella. E in questo senso, è egoistico.”

Anche se sono passati anni dalla scomparsa di Michael Jackson, Paris lo manca ancora ogni giorno. Molti dei suoi tatuaggi sono un omaggio a lui e dice di sentire la sua presenza.

“Vivo la vita con la mentalità di ‘OK, ho perso l’unica cosa che è mai stata importante per me’,” ha detto a Rolling Stone.

“Quindi andando avanti, qualsiasi cosa di brutto che accada non può essere quasi così brutta come quella che è successa prima. Quindi posso affrontarla.”

Siamo davvero felici per Paris.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Paris Jackson si apre riguardo alla sua carriera e a suo padre Michael Jackson
Ogni giorno, uno scoiattolo batte sul vetro della casa: dopo otto anni, capiscono cosa vuole dire