I genitori del ragazzo l’hanno abbandonato appena poche ore dopo la sua nascita: ora tieni d’occhio su di lui

Per molte persone, la nascita di un bambino è un momento di immensa gioia. Tuttavia, un bambino non sempre porta con sé sentimenti di felicità.

Alcune persone si trovano ad affrontare avversità, e un giovane di nome Jono ha avuto la sfortuna di incontrarne. Jono è nato con la Sindrome di Treacher Collins,

una rara condizione caratterizzata dalla mancanza di ossa facciali e dal quinto cromosoma, che avrebbe altrimenti contribuito a un aspetto più sviluppato.

I genitori del ragazzo l'hanno abbandonato appena poche ore dopo la sua nascita: ora tieni d'occhio su di lui

I genitori del ragazzo si sono presi una pausa dal lavoro per occuparsi di lui.

Jean, una donna, è venuta a conoscenza della situazione. Ha deciso di offrire un aiuto eccezionale, agendo come madre e padre sostitutivi per Jono.

La madre ha fatto del suo meglio per instillare forti valori morali nel ragazzo e ignorare le critiche che riceveva riguardo al suo aspetto.

I suoi problemi legati all’alcolismo sono iniziati quando era adolescente e si sono solo aggravati nel tempo.

Durante questo periodo, Jono ha affrontato molte questioni esistenziali, tra cui il motivo per cui i suoi genitori biologici lo avevano abbandonato.

Jono si è calmato una volta passati gli anni dell’adolescenza e ha iniziato a cercare attivamente un lavoro. Tuttavia, ha avuto difficoltà a trovarlo a causa del suo aspetto.

I genitori del ragazzo l'hanno abbandonato appena poche ore dopo la sua nascita: ora tieni d'occhio su di lui

C’è stata però un’occasione in un pub in cui gli è stata offerta una posizione dietro al bancone.

Nel complesso, è stata un’esperienza di successo e luiha continuato la sua carriera sportiva per un certo periodo.

I genitori del ragazzo l'hanno abbandonato appena poche ore dopo la sua nascita: ora tieni d'occhio su di lui

Il suo successo gli è valso un impiego come trainer privato in un club fitness.

I visitatori spesso facevano notare la sua gentilezza e amicalità, e proprio durante una delle sue sessioni Jono ha incontrato la sua futura moglie.

La vita dell’uomo è cambiata radicalmente in meglio da allora. Jean, che si prendeva cura di Jono, non aveva rimpianti nell’aver adottato qualcuno così meraviglioso.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I genitori del ragazzo l’hanno abbandonato appena poche ore dopo la sua nascita: ora tieni d’occhio su di lui
La prodigiosa cantante di 11 anni Olivia Lynes stupisce il pubblico e riceve il Golden Buzzer