All’età di 93 anni, il nonno dimostra che l’età è solo un numero, diventando l’arrampicatore più anziano

Nonostante gli ostacoli e gli avvertimenti, Everett Kalin, 93 anni, ha preso la decisione senza precedenti di scalare la Half Dome di Yosemite.

Lo scopo del suo viaggio era dimostrare che l’età non dovrebbe mai essere un ostacolo per perseguire i propri sogni, non solo per raggiungere la cima.

Il professore in pensione del seminario di Oakland, California, ha trovato ispirazione nella sua buona salute e nelle sue gesta passate.

All'età di 93 anni, il nonno dimostra che l'età è solo un numero, diventando l'arrampicatore più anziano

Addirittura ha fatto un lancio con il paracadute al suo 91° compleanno.

Dopo quell’evento, ha scelto di affrontare la Half Dome, una delle scalate più iconiche e difficili del Parco Nazionale di Yosemite.

Secondo il Servizio dei Parchi Nazionali, la Half Dome rappresenta una sfida difficile per molti escursionisti ed è un’immagine iconica di Yosemite.

Nonostante un rapporto del 1865 affermasse che la regione fosse “assolutamente inaccessibile” e non poteva essere raggiunta a piedi.

Nel 1875, un alpinista di nome George Anderson ha sfidato le probabilità e ha raggiunto la vetta, aprendo la strada per il percorso delle funi ancora in uso oggi.

All'età di 93 anni, il nonno dimostra che l'età è solo un numero, diventando l'arrampicatore più anziano

L’escursione alla Half Dome è lunga circa 14-16 miglia e non è raccomandata per chiunque non sia preparato o fuori forma.

Solitamente l’escursione richiede tra 10 e 12 ore per essere completata. Kalin aveva passato mesi preparandosi per la scalata.

Ogni giorno saliva le 17 rampe di scale nella sua comunità di pensionati e passeggiava intorno al Lago Merritt.

Quando è arrivato il momento di iniziare l’ascensione, era accompagnato dal figlio, Jon Kalin, e dalla nipote, Sidney Kalin.

La sua perseveranza e dedizione avevano dato i loro frutti. Le tre generazioni della famiglia Kalin sono partite per il loro viaggio a metà luglio 2023.

All'età di 93 anni, il nonno dimostra che l'età è solo un numero, diventando l'arrampicatore più anziano

Hanno passato la notte nella Little Yosemite Valley prima di iniziare l’ascesa alla Half Dome.

L’escursione ha compreso almeno 14 chilometri di terreno impegnativo, compreso il Subdome, un sistema di ripide scale di granito.

Everett faceva regolari visite a Yosemite, ma non ha deciso di affrontare la Half Dome fino a quando non aveva 90 anni.

Nonostante fallimenti e ostacoli lungo il percorso, la perseveranza e la determinazione del patriarca Kalin hanno motivato la sua famiglia a perseverare.

All'età di 93 anni, il nonno dimostra che l'età è solo un numero, diventando l'arrampicatore più anziano

“Non so se ce la faremo,” ha detto Jon al Los Angeles Times. “È quello che ho pensato tutto il tempo.”

Quando le scale sono finite e al loro posto ci è stata una mensola di granito, Everett ha preso il suo tempo per superare quel tratto impegnativo, arrivando persino a mettersi in ginocchio.

Nonostante le sue ferite, ha continuato perché gli incoraggiamenti degli altri escursionisti lo hanno spinto avanti.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

All’età di 93 anni, il nonno dimostra che l’età è solo un numero, diventando l’arrampicatore più anziano
Un conducente è rimasto perplesso quando ha scoperto il motivo per cui il sacco della spazzatura in strada si stava muovendo