Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l’invecchiamento di questo famoso attore

Quando Michael Douglas era al culmine della sua popolarità,

tutti sembravano concordare sul fatto che fosse uno degli interpreti più affascinanti e piacevoli.

Quando ha fatto il suo debutto a Hollywood, assomigliava all’uomo americano per eccellenza.

Nel corso delle sue cinque decadi nel settore, l’esperto attore ha dimostrato la sua versatilità eccellendo in una vasta gamma di personaggi e personalità.

Tuttavia, il 78enne ha recentemente subito una trasformazione drammatica, come evidenziato dalle sue apparizioni più recenti, che hanno attirato l’attenzione diffusa.

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l'invecchiamento di questo famoso attore

“Per alcune persone, c’è sicurezza nell’avere un’immagine e coltivarla”, ha dichiarato Douglas.

“Ma… non ho mai dovuto preoccuparmi dei personaggi oscuri ed eleganti di alcuni dei miei ruoli”.

“Il miglior complimento che ricevo è: ‘quando vedo il tuo nome, non so di cosa tratterà il film, ma so che sarà buono'”.

Michael Douglas compirà 79 anni nel 2023, avendo avuto una fantastica carriera nel cinema, recitando in innumerevoli film classici.

Michael ha tratto vantaggio dalla sua precoce esposizione all’industria dell’interpretazione. Kirk Douglas trascorreva con lui le estati quando non stava dirigendo film.

Sapeva di voler essere un attore professionista fin dall’adolescenza, poiché passava molto tempo nei set cinematografici grazie a suo padre.

Michael Douglas ha fatto il suo debutto come attore nel film di suo padre, “Cast a Huge Shadow”, interpretando un autista sotto mentite spoglie.

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l'invecchiamento di questo famoso attore

Dopo che il produttore Quinn Martin riconobbe Michael Douglas in una piccola apparizione nella serie televisiva “The F.B.I.”, è stato scelto per il futuro dramma poliziesco.

Michael ha consolidato la sua reputazione come uno dei più grandi produttori del settore quando ha lavorato nel rivoluzionario film “Qualcuno volò sul nido del cuculo” nel 1975.

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l'invecchiamento di questo famoso attore

Il film ha ottenuto altre sette nomination oltre all’Oscar come Miglior Attore di Douglas.

Michael è diventato una star di Hollywood dopo aver interpretato Gordon Gekko nelle versioni del 1987, 1993 e 1996 di Wall Street, oltre al riavvio del 1997.

Quando gli è stato chiesto di selezionare il suo film preferito di tutti i tempi, l’attore di Hollywood è restato senza parole.

Molte persone hanno recentemente espresso le loro opinioni su come sia cambiato l’aspetto di Michael Douglas.

Non sorprende che i nostri corpi cambino con l’età. Ogni essere umano attraversa il processo naturale dell’invecchiamento.

Tuttavia, il giornale spagnolo Marca osserva che è sorprendente quanto velocemente sia cambiato il suo aspetto.

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l'invecchiamento di questo famoso attore

Marca riporta il viaggio di Michael Douglas in Francia nel 2022.

L’attore è stato avvistato per le strade lastricate del bellissimo quartiere durante la sua breve vacanza a Parigi.

I giornalisti hanno notato che sembrava magro e il suo viso appariva “molto più deteriorato”.

Qualunque siano le tue opinioni sullo stupefacente cambiamento fisico di Michael Douglas, la realtà è che ha avuto degli anni terribili.

Alcuni potrebbero indicare la diagnosi di cancro alla lingua dell’attore esperto nel 2010 come il catalizzatore.

Douglas soffriva di dolore orale da un po’ di tempo, ma diversi medici non erano stati in grado di individuare o trattare il problema sottostante.

Un amico ha consigliato a Douglas di consultare un medico canadese, ma il medico ha dato brutte notizie.

“Ricorderò sempre lo sguardo sul suo volto”, ha condiviso Douglas. “Ha detto: ‘Abbiamo bisogno di una biopsia’.

C’era un tumore delle dimensioni di una noce alla base della mia lingua che nessun altro medico aveva visto”.

L’attore si è reso presto conto che il suo cancro non scoperto necessitava di un trattamento rapido e aggressivo a causa del suo avanzato stadio.

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l'invecchiamento di questo famoso attore

Dopo otto settimane di chemioterapia e radioterapia, Michael era arrivato al suo punto più basso.

Con una dieta liquida, ha perso 45 chili e al termine del trattamento sembrava completamente diverso.

Il trattamento di Michael ha avuto successo e nel 2011 è stato dichiarato libero dal cancro, così la sua famiglia ha potuto tirare un sospiro di sollievo.

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l'invecchiamento di questo famoso attore

Michael attribuisce il suo cancro alla lingua alla sua ansia, all’alcolismo e al fumo.

Douglas sembrava aver apprezzato la vita e mantenuto uno stile di vita sano dopo il trattamento del cancro, ma la pandemia di COVID-19 ha avuto vari effetti gravi sulla sua salute.

“Sono stato piuttosto sorpreso nel rendermi conto di quanto energia avessi perso durante la pandemia”, ha detto.

Michael “è diventato molto più pigro sul divano” e ha avuto difficoltà con la memoria a breve termine e il ricordo delle cose durante la pandemia.

“La mia memoria a lungo termine va bene, ma quella a breve termine… non così tanto. Ci sto lavorando”, ha spiegato Douglas in un’intervista.

Speriamo che Michael migliori e viva una vecchiaia piena di vigore!

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dentro la battaglia contro il cancro, la perdita di memoria e l’invecchiamento di questo famoso attore
Quando un bambino di 8 anni apre la porta della classe e scopre il piano dell’insegnante, inizia a piangere