Una donna rifiuta di adottare la nipote orfana del marito, sapendo che altrimenti verrebbe collocata in affido

Una coppia si trova di fronte a una decisione difficile mentre riflette sulla possibilità di prendere in custodia la loro nipote recentemente rimasta orfana.

La moglie, che utilizza lo pseudonimo OP, ha chiesto consigli su Reddit. Voleva sapere se dovrebbe sentirsi in colpa nel considerare l’affidamento temporaneo.

L’OP ha fornito una dettagliata descrizione delle sfortunate circostanze legate al decesso della sorella di suo marito a causa di un’overdose di droga.

Una donna rifiuta di adottare la nipote orfana del marito, sapendo che altrimenti verrebbe collocata in affido

Questo evento straziante ha lasciato due bambine, Rose, che ha quasi 17 anni, e Lilly, che ha solo sette anni.

La giovane donna ha proseguito descrivendo la situazione abitativa che condivide con suo marito, originario della California, mentre risiedono sulla costa orientale.

“La sola parente rimasta di mio marito è sua madre, che attualmente vive in una modesta casa con il suo compagno. Non sta più lavorando e ha un reddito limitato.”

L’OP ha menzionato che lo spazio a disposizione è limitato e che non sono in grado di sostenere finanziariamente due bambini.

Rose, la più grande delle due bambine, ha intenzione di rimanere sul divano della nonna fino a quando non partirà per il college l’anno successivo.

Una donna rifiuta di adottare la nipote orfana del marito, sapendo che altrimenti verrebbe collocata in affido

Questa situazione lascia la settenne Lilly in cerca di una soluzione più permanente.

“Attualmente sta vivendo con loro, ma sembra che la nonna non sia in grado di fornire assistenza a lungo termine

per lei per varie ragioni. Inoltre, il compagno della nonna ha manifestato il desiderio che lei lasci casa sua,” ha spiegato l’OP.

Tuttavia, l’OP ha chiarito che non erano disposti ad accogliere Lilly, nonostante il desiderio di sua suocera che lo facessero.

“Mio marito e sua madre hanno espresso il desiderio che ci occupassimo di Lilly, così da evitarle l’affido temporaneo.”

“Sono fortemente contraria a questo per diverse ragioni,” ha scritto nel suo post. Il fattore principale che influenza la decisione dell’OP di non prendere Lilly è la mancanza di responsabilità di suo marito.

L’OP rivela che suo marito cucina raramente, facendolo solo poche volte l’anno, e preferisce trascorrere il tempo libero a giocare ai videogiochi.

Una donna rifiuta di adottare la nipote orfana del marito, sapendo che altrimenti verrebbe collocata in affido

Il marito è un militare con lunghe missioni.

Lavora spesso per molte ore e turni notturni, il che fa preoccupare l’OP che potrebbe dover prendersi cura di Lilly da sola a causa dell’occupato programma e dei frequenti impegni lavorativi fuori città di suo marito.

Una donna rifiuta di adottare la nipote orfana del marito, sapendo che altrimenti verrebbe collocata in affido

Un altro elemento che contribuisce all’incertezza dell’OP è la sua scelta personale di non avere figli.

Solleva preoccupazioni sulla giustizia di dover accogliere una bambina di sette anni che non ha mai incontrato e che non è sua parente biologica.

Le sfide aggiuntive di Lilly, tra cui ADHD e problemi comportamentali, aumentano l’ansia dell’OP. La situazione ha chiaramente creato tensioni tra la coppia.

Molti Redditor hanno espresso simpatia sia per Lilly che per l’OP, con un utente che commenta: “Sembra che suo marito si aspetti fondamentalmente che lei assuma il ruolo di madre single.

Mi compiaccio della situazione della nipote, ma se l’OP non è interessata a diventare una genitore, spingerla a farlo porterà solo a sentimenti negativi e a un ambiente tossico.

Capisco che il sistema di affido possa avere i suoi difetti, ma date le circostanze, sembra essere la scelta più adatta per tutte le parti coinvolte.”

È emersa un’altra prospettiva riguardo alla decisione del marito di lasciare che Lilly rimanesse a casa loro, suggerendo che ponesse un onere ingiusto sulla moglie, che avrebbe dovuto sopportare responsabilità aggiuntive.

Sembrava che il marito non volesse dire di no perché non voleva essere visto come il cattivo, anche se non era possibile per loro.

È un dedicato militare che lavora molte ore, anche quando non è schierato. In alcuni commenti, l’OP menziona che fa i conti con la vita da studentessa a tempo pieno con turni di lavoro di 12 ore.

Come potrebbe prendersi cura di sua nipote? Dovrebbe davvero lasciare il lavoro? Abbandonare la scuola è una buona idea? “Mi dispiace ma questo non è giusto neanche per lei,” continua il commento.

Hanno poi detto: “Mi compiaccio della nipote, ma è comprensibile che l’OP non voglia assumersi la responsabilità di essere una madre single per un bambino che non ha mai incontrato, solo perché sono parenti.”

Quali sono le tue opinioni su questa situazione? Gradiremmo conoscere il tuo parere nei commenti!

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una donna rifiuta di adottare la nipote orfana del marito, sapendo che altrimenti verrebbe collocata in affido
Questa adorabile bambina con occhi sorprendenti è nata 5 anni fa: la sua nuova apparizione ti stupirà