Un ragazzo bianco con i capelli rossi è nato in una famiglia nera: la sua attuale apparizione

Quando Ebony, 29 anni, e suo marito hanno scoperto che lei era incinta,

stavano già crescendo il loro figlio Adam, ma erano felici perché sarebbe stato il loro secondo figlio.

Dopo un po’ di tempo, è nato un bellissimo e l’hanno chiamato Matthew. La natura è capace di regalarci qualsiasi cosa.

Un ragazzo bianco con i capelli rossi è nato in una famiglia nera: la sua attuale apparizione

Matthew è stato un bambino insolito perché è nato con la pelle chiara e i capelli rossi,

nonostante entrambi i suoi genitori avessero la pelle scura e non ci fosse nessuno, né da una parte né dall’altra della famiglia, che fosse bianco.

Un ragazzo bianco con i capelli rossi è nato in una famiglia nera: la sua attuale apparizione

Questo ha suscitato notevoli reazioni!

La madre ha abbracciato il bambino insolito e se ne è innamorata immediatamente.

Purtroppo, alcuni parenti hanno accusato Ebony di tradimento, mentre altri credevano che qualcosa fosse andato storto in ospedale.

Un ragazzo bianco con i capelli rossi è nato in una famiglia nera: la sua attuale apparizione

Ma tutto è cambiato dopo un test del DNA che ha confermato che Ebony e suo marito erano i genitori biologici del ragazzo.

La madre del ragazzo sta affrontando momenti difficili. Ogni volta che incontra qualcuno di nuovo, dice che il bambino è suo e che nella famiglia non c’è mai stato nessun rosso.

Un ragazzo bianco con i capelli rossi è nato in una famiglia nera: la sua attuale apparizione

Matthew ha sei anni e sta crescendo diventando un giovane dolce, gioioso e compassionevole.

Ha molti amici e si diverte a giocare con suo fratello. Tutti lo adorano, e il suo colore della pelle non ha alcuna importanza nei loro sentimenti.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un ragazzo bianco con i capelli rossi è nato in una famiglia nera: la sua attuale apparizione
Una runner fa storia come una delle prime donne con la sindrome di Down a completare la maratona di New York di 10 ore