Il bambino è venuto scoperto in un cassonetto dell’immondizia: è diventato il fondatore ricco

Questa è la straordinaria storia di Freddie Figgers, 29 anni, che ha superato le avversità per raggiungere il successo.

Chi avrebbe mai immaginato che il creatore di un’azienda di telecomunicazioni del valore di 62 milioni di dollari fosse stato trovato neonato in un cassonetto dell’immondizia?

Il bambino è venuto scoperto in un cassonetto dell'immondizia: è diventato il fondatore ricco

La madre di Figgers lo ha abbandonato due giorni dopo la sua nascita.

È stato gettato in un cassonetto dell’immondizia, senza sapere cosa fosse successo a lui o dove questa sfortunata circostanza lo avrebbe condotto!

È stato adottato da Nathan e Betty Figgers, una coppia amorevole e solidale. Figgers si è dimostrato essere un bambino fuori dall’ordinario.

Quando aveva nove anni, ha ricevuto il suo primo computer. Non ha funzionato subito, ma alla fine è riuscito a farlo funzionare.

Il primo impiego di Figgers nel campo informatico è arrivato quando aveva 12 anni. Ha fondato una società di cloud computing quando aveva 15 anni.

Freddie ha avuto un momento di illuminazione quando un tornado ha colpito un negozio di auto dell’Alabama, causando la perdita di tutti i file informatici.

Era un adolescente particolarmente brillante. Per evitare una ripetizione della tragedia, Figgers ha scoperto un metodo per effettuare il backup dei dati su un server remoto.

Il bambino è venuto scoperto in un cassonetto dell'immondizia: è diventato il fondatore ricco

Non aveva un ufficio sofisticato all’epoca, quindi lavorava da casa.

Un’altra sorprendente invenzione di Figgers è stata una scarpa speciale per suo padre, che all’epoca soffriva di malattia di Alzheimer.

Per garantire la sua sicurezza in ogni momento, ha progettato un paio di scarpe dotate di un localizzatore GPS e di un comunicatore bidirezionale.

Il padre di Figgers era noto per dimenticare di indossare i pantaloni e temeva che potesse scomparire o fare qualcosa di pericoloso.

Con le scarpe, riusciva a comunicare con lui e a tracciarne la posizione. Dopo un anno, Figgers ha deciso di lasciare la scuola per avviare la sua azienda di telecomunicazioni, Figgers Communication.

Aveva già scritto ed implementato 80 programmi software unici all’età di 24 anni. Figgers ha continuato a lavorare duramente e a concentrarsi sui suoi obiettivi di vita.

Non ha mai avuto un briciolo di scoraggiamento nonostante il suo passato difficile. Oggi, a 29 anni, Figgers è già un investitore e imprenditore di grande successo.

Il bambino è venuto scoperto in un cassonetto dell'immondizia: è diventato il fondatore ricco

La sua azienda di telecomunicazioni è valutata oltre 62 milioni di dollari. Producono i loro prodotti che sono dispositivi portatili anti-messaggi di testo durante la guida.

Questi cellulari sono anche utili per le persone con diabete in quanto sono dotati di un misuratore di glucosio nel sangue wireless integrato.

Figgers non è solo un genio, ma ha anche un grande cuore per chi ha bisogno di aiuto. Utilizza la sua intelligenza per sviluppare prodotti che aiutano le persone con disabilità.

Freddie Figgers può essere stato un “bambino del cassonetto”, ma ciò non gli ha impedito di ottenere successo.

Invece, lo ha utilizzato come motivazione per spingersi più duramente e raggiungere i suoi obiettivi. Se vuoi avere successo come lui, continua a perseverare e credi in te stesso.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il bambino è venuto scoperto in un cassonetto dell’immondizia: è diventato il fondatore ricco
L’assistenza dell’operatore del 911 salva la giovane bambina quando dei ladri invadono la sua stanza: è davvero eroica