Il bimbo disabile di 4 anni lasciato con gravi lesioni al viso mentre era alla ludoteca

Il nostro cuore si spezza in un milione di pezzi ogni volta che ci imbattiamo in storie di bambini che si feriscono a scuola o all’asilo.

Quando li lasciamo lì, ci aspettiamo che gli insegnanti e gli educatori prestino molta attenzione ad ogni loro movimento, specialmente quando si tratta di bambini molto piccoli.

Una mamma della Nuova Zelanda, Milly Tusa, ha condiviso sui social media foto sconvolgenti di suo figlio di 4 anni, gravemente ferito mentre era all’asilo.

E, cosa ancora più grave, gli insegnanti non hanno ritenuto che l’incidente fosse abbastanza serio da avvertire i genitori dopo che è avvenuto.

Il bimbo disabile di 4 anni lasciato con gravi lesioni al viso mentre era alla ludoteca

Il dolce Masua Tusa, che soffre di paralisi cerebrale e ha problemi di linguaggio, è rimasto terrorizzato dalla caduta dalle scale mentre era nella sua sedia a rotelle.

“È questo ciò che vorreste aspettarvi quando andate a prendere vostro figlio dall’asilo, lasciando il vostro bambino nelle mani delle persone in cui credete che si prenderanno cura di loro?”

Secondo sua madre, le lesioni di Manua includevano “abrasioni profonde dove sono state strappate vaste porzioni di pelle dal suo naso, dalla fronte e dalla guancia”.

Per ora, l’operato del Manurewa West Kindergarten frequentato da Manua è oggetto di un’indagine da parte della polizia e del Ministero dell’Istruzione.

Il bimbo disabile di 4 anni lasciato con gravi lesioni al viso mentre era alla ludoteca

Parlando del giorno dell’incidente, la signora Tusa ha detto a Checkpoint che

“ha sentito dire che suo figlio era ferito solo quando è andata a prenderlo come al solito e le è stato detto dal personale che era caduto giù per delle scale mentre era legato nella sua sedia a rotelle”.

I genitori sono rimasti indignati perché nessuno degli insegnanti ha avuto il tempo di chiamarli e informarli della caduta subito dopo che è accaduta.

Il bimbo disabile di 4 anni lasciato con gravi lesioni al viso mentre era alla ludoteca

Hanno appreso della cosa quando sono andati a prendere il figlio.

Secondo il personale dell’asilo, il ragazzo non sembrava essere ferito molto gravemente, quindi non volevano fare tanto rumore, il che ha fatto arrabbiare ancora di più i genitori.

“Era una scottatura cutanea, scottature a carne viva sul viso dalla parte superiore della palpebra giù. Aveva graffi sulla parte superiore delle labbra e graffi sul naso.”

Manua rifiuta di parlare dell’incidente perché è troppo spaventato.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il bimbo disabile di 4 anni lasciato con gravi lesioni al viso mentre era alla ludoteca
Una situazione piuttosto inaspettata per lei: alla cameriera è stato chiesto di assistere questi tipo di clienti