Un bambino di sei anni subisce ustioni di terzo grado in un attacco di bullismo: “Mamma, mi hanno dato fuoco”

Il bambino di sei anni Dominick Krankall stava cercando di divertirsi con i suoi amici quando un ragazzino di otto anni che vive nell’appartamento sottostante l’ha chiamato per giocare con lui.

Purtroppo, l’otto anni non aveva intenzione di passare del tempo con Dominick, ma aveva in mente qualcos’altro.

Secondo la sorella di Dominick, il ragazzo stava cercando di fare del male a suo fratello, ed è esattamente ciò che ha fatto.

Un bambino di sei anni subisce ustioni di terzo grado in un attacco di bullismo: "Mamma, mi hanno dato fuoco"

Minuti dopo aver lasciato casa sua, Dominick ha iniziato a urlare a squarciagola.

“Mamma, mi hanno dato fuoco”, si poteva sentire dire, secondo sua sorella Kayla Deegan, che ha parlato a WNBC dell’orribile incidente.

L’otto anni ha attirato Dominick in una capanna vicina nel cortile della casa di Louisiana Avenue,

e poi lui, insieme ad altri quattro bambini, ha preso della benzina, l’ha versata su una palla da tennis, l’ha accesa e l’ha lanciata direttamente in faccia a Dominick.

I ragazzi sono poi fuggiti dalla scena, lasciando Dominick sofferente e lottando per la vita.

Attualmente, la Connecticut State Police Fire and Explosion Investigation Unit sta indagando sull’incidente insieme all’Ufficio del Fire Marshal di Bridgeport, ha dichiarato un portavoce della polizia statale a WNBC.

Dominick è stato portato d’urgenza in ospedale con gravi ustioni al viso e alle gambe.

Si trova nell’unità di ustioni dell’ospedale e, sebbene si preveda che si riprenderà, ha davanti a sé una lunga strada. Secondo la sua famiglia, ci vorranno mesi prima che possa tornare a uscire.

Sono comunque felici che possa sorseggiare una minestra dopo giorni in cui non poteva mangiare nulla. Sta progredendo lentamente ma costantemente, ed è questo che dà speranza alla sua famiglia.

Un bambino di sei anni subisce ustioni di terzo grado in un attacco di bullismo: "Mamma, mi hanno dato fuoco"

“Berà la zuppa con una cannuccia. È davvero un piccolo duro”, ha detto sua sorella.

Anche se tutti sono felici per le sue piccole vittorie nel percorso verso la sua guarigione,

il viso e le gambe di Dominick sono ancora coperti di bende e la sua famiglia teme che gli rimarranno delle cicatrici.

Per aiutarli con le spese mediche, Deegan ha avviato una pagina GoFundMe con un obiettivo di $50.000, che ha raccolto finora oltre $480.000.

Un bambino di sei anni subisce ustioni di terzo grado in un attacco di bullismo: "Mamma, mi hanno dato fuoco"

“Rimarrà segnato a vita mentalmente e fisicamente”, ha aggiunto.

La madre di Dominick, Maria Rua, è decisa a perseguire la giustizia per suo figlio. Afferma che il vicino di otto anni che ha attaccato suo figlio lo sta prendendo di mira da un po’ di tempo.

“Hanno chiamato il suo nome per farlo girare. Glielo hanno lanciato addosso e lo hanno lasciato da solo fuori per morire”, ha detto Rua.

“È gonfio di vesciche. Non si vedono più i suoi bellissimi occhi”.

“Questa storia di Dom e cosa ha dovuto passare, e fino a che punto è arrivato perché qualcuno faccia qualcosa, deve essere vista ovunque”, ha aggiunto la sorella.

La madre del bullo di Dom nega qualsiasi comportamento scorretto da parte di suo figlio, ha riferito WNBC.

Ora tutti sperano nel meglio e pregano affinché Dominic si riprenda completamente. Vogliono anche sensibilizzare sull’argomento del bullismo.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un bambino di sei anni subisce ustioni di terzo grado in un attacco di bullismo: “Mamma, mi hanno dato fuoco”
Il papà si addormenta con il neonato tra le braccia – due ore dopo, il bambino è morto