Con la sua fede in Dio e nella zuppa di patate, una donna novantenne ha sconfitto il Coronavirus

Mentre spesso leggiamo storie di tristezza e pessimismo riguardanti il coronavirus,

che attualmente ha un tasso di mortalità globale del 2 al 4%, i media non sono sempre pronti a raccontare storie di speranza.

Le persone di età superiore ai 60 anni con problemi di salute sottostanti sono la popolazione più a rischio, ma alcuni di loro stanno sconfiggendo le probabilità.

Con la sua fede in Dio e nella zuppa di patate, una donna novantenne ha sconfitto il Coronavirus

Geneva Wood, 90 anni, residente al Life Care Center nello stato di Washington, è una di loro.

Geneva Wood ha sconfitto il nuovo coronavirus grazie al sostegno della sua famiglia, alla sua fede in Dio e a una nutritiva zuppa di patate.

“Ho sconfitto il coronavirus”, ha dichiarato Wood in un’intervista con Good Morning America. “Ho molto per cui vivere, e Dio mi ha dato il coraggio di farlo.”

Con la sua fede in Dio e nella zuppa di patate, una donna novantenne ha sconfitto il Coronavirus

Geneva Wood è madre di cinque figli, undici nipoti, dodici pronipoti e tre trisnipoti.

Wood, madre di cinque figli, si trova presso la struttura di assistenza infermieristica Life Care Center in fase di recupero dopo un ictus.

La struttura di assistenza infermieristica è stata duramente colpita dal coronavirus e trentacinque pazienti sono morti a causa del virus.

Con la sua fede in Dio e nella zuppa di patate, una donna novantenne ha sconfitto il Coronavirus

Le è stato diagnosticato il COVID-19 il 6 marzo ed è stata trasferita in un ospedale locale l’11 marzo.

La famiglia di Geneva Wood le ha dato l’abbraccio più grande di sempre dopo aver sconfitto il COVID-19.

Circa 3 settimane dopo la prima diagnosi, Geneva Wood ha ricevuto la notizia che stava aspettando dai suoi medici: aveva sconfitto il COVID-19 ed era in via di guarigione.

“Hanno chiamato, hanno detto che potevamo venire su e darle un abbraccio”, ha spiegato Neidigh. “Le ho dato il più lungo abbraccio.”

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Con la sua fede in Dio e nella zuppa di patate, una donna novantenne ha sconfitto il Coronavirus
Dopo 60 anni separati, un uomo di 78 anni fa una proposta epica all’aeroporto alla sua cotta delle scuole superiori