La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d’oro, ferrea volontà

Secondo Alana Stewart, cara amica e attuale responsabile della Farrah Fawcett Foundation,

Farrah Fawcett aveva una forte determinazione nella sua battaglia contro la malattia, mostrando una tenacia incrollabile fino alla fine.

Fawcett è stata diagnosticata con il cancro anale nel 2006 ed è stata dichiarata libera dal cancro dai suoi medici per un breve periodo, ma la malattia è riemersa e si è diffusa al fegato nel 2007.

Nonostante il terribile percorso, la determinazione di Fawcett è rimasta inalterata, e il suo carattere ha lasciato un’impressione duratura su tutti coloro che la conoscevano.

La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d'oro, ferrea volontà

Questa forza incrollabile ha spinto un’infermiera a commentare la sua determinazione senza rivali a vivere negli ultimi due mesi della sua vita.

Stewart ha descritto la tenacia di Fawcett, dipingendola come qualcuno che vedeva il cancro come un avversario determinato a combattere.

Ha parlato della sua eccezionale eleganza, coraggio e dignità di fronte a trattamenti difficili e sofferenze, anche quando altri avrebbero potuto arrendersi.

Questa risolutezza persistente rifletteva l’atteggiamento e l’amore per la vita di Fawcett, poiché cercava di essere presente per suo figlio e il suo compagno, Ryan O’Neal.

La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d'oro, ferrea volontà

La loro amicizia, nata durante i provini per i pubblicità e rafforzata dopo un torneo di tennis per celebrità al termine di “Charlie’s Angels”,

ha permesso a Stewart di essere testimone in prima persona dell’intelligenza, dell’umorismo e del talento artistico di Fawcett come scultrice.

Nonostante la sua fama, Fawcett è riuscita a mantenere la sua autenticità, che l’ha resa una persona attorno alla quale tutti volevano stare.

La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d'oro, ferrea volontà

Dopo il primo sollievo per essere stata dichiarata libera dal cancro,

Fawcett e i suoi amici hanno ricevuto un terribile colpo quando gli esami hanno rivelato che il cancro era tornato in modo aggressivo solo tre mesi dopo.

Nonostante ciò, Fawcett ha mantenuto un buon atteggiamento e ha fondato un’organizzazione non-profit dedicata a sensibilizzare e finanziare la ricerca sul cancro anale.

Durante i suoi ultimi mesi, i suoi amici hanno visto la sua crescente debolezza mentre manteneva il suo senso dell’umorismo e la generosità nonostante la sua agonia e sofferenza.

È stato un momento difficile, ma la perseveranza di Fawcett ha dimostrato la sua forza e l’amore per la vita.

La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d'oro, ferrea volontà

Farrah Fawcett è scomparsa il 25 giugno del 2009 in un ospedale di Santa Monica, in California.

Oggi, la memoria di Fawcett serve come promemoria della resilienza che ha dimostrato nella sua battaglia contro il cancro e nella sua vita in generale, ispirando coloro che sono colpiti da questa terribile malattia.

Mentre ricordiamo Fawcett, continuiamo a sostenere coloro che stanno attualmente affrontando battaglie simili e onoriamo il suo lascito come amata icona televisiva.

La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d'oro, ferrea volontà

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La memorabile battaglia di Farrah Fawcett contro il nemico invisibile: chioma d’oro, ferrea volontà
La anziana nonna ha ripensato alla sua giovinezza e ha ballato su musica allegra: eccezionale