Una bambina di 6 anni, diagnosticata con il cancro, era entusiasta per la sua vacanza da sogno, ma è rimasta devastata

La vita è spesso imprevedibile e, non importa quanto ci sforziamo di fare le cose nel modo giusto, si presentano ostacoli e sfide come malattie mortali che non possiamo prevenire.

Una bambina di 6 anni, diagnosticata con il cancro, era entusiasta per la sua vacanza da sogno, ma è rimasta devastata

La piccola Skye, una bambina colpita dal cancro, ha affrontato molte difficoltà nella sua vita.

Tutti i trattamenti e i soggiorni in ospedale hanno prosciugato le sue energie, quindi la sua famiglia ha pensato che sarebbe stato fantastico portarla in vacanza come aveva sognato.

Purtroppo, sono incappati in un truffatore che ha preso tutti i loro soldi approfittando di loro. Così, la vacanza tanto attesa non ha mai avuto luogo.

Lo sconosciuto che si è offerto di organizzare la loro vacanza affermava di essere il proprietario di due caravan fissi in un parco vacanze di Butlin.

Una bambina di 6 anni, diagnosticata con il cancro, era entusiasta per la sua vacanza da sogno, ma è rimasta devastata

La famiglia non ha esitato prima di trasferire i soldi, poiché attendevano con impazienza il viaggio.

Quando hanno scoperto di essere stati truffati, si sono sentiti terribili perché significava che la piccola Skye non avrebbe ottenuto ciò che sperava.

“Quanta sfortuna può avere una famiglia? Quando ho capito di essere stata truffata, ero assolutamente sconvolta”, ha detto Ruth, madre di tre figli.

Dopo aver presentato denuncia contro l’imbroglione, quest’ultimo ha sostenuto di essere stato anch’esso una vittima, poiché affermava di non aver preso nessuno dei soldi che la famiglia gli aveva trasferito.

Una bambina di 6 anni, diagnosticata con il cancro, era entusiasta per la sua vacanza da sogno, ma è rimasta devastata

Un portavoce della City of London Police ha dichiarato:

“Il caso è attualmente in valutazione presso l’Ufficio nazionale di intelligence sulle frodi della City of London Police”, e l’indagine è ancora in corso.

La bambina di sei anni è stata diagnosticata con un tumore delle dimensioni di un pugno nel suo cervello dopo essersi svegliata con gli occhi incrociati una mattina.

I medici sostengono che ciò sia stato causato dai trattamenti a cui era stata sottoposta per un’altra forma di cancro da cui aveva precedentemente sofferto.

Venuti a conoscenza della devastante notizia, la famiglia di Skye ha deciso che sarebbe stato meglio se continuasse i suoi trattamenti.

Una bambina di 6 anni, diagnosticata con il cancro, era entusiasta per la sua vacanza da sogno, ma è rimasta devastata

Così, dopo diversi cicli di chemioterapia nel Regno Unito, è stata trasferita in Florida per una terapia a fascio di protoni.

Il viaggio stava per avere luogo dopo che i trattamenti erano terminati e la condizione di salute di Skye era migliorata significativamente.

La famiglia ha pagato all’imbroglione £1.700, dopo di che non hanno più avuto sue notizie. Ha ignorato le loro chiamate e si sono resi conto di essere stati ingannati.

“Skye è assolutamente distrutta anche lei. Penso che sia assolutamente disgustoso, è il fatto che lo ha fatto a una bambina che sta combattendo contro il cancro.

Vedi succedere queste cose ad altre persone, non ti aspetti che accada a te”, ha detto Ruth a Mirror Online.

Nel frattempo, mentre aspettano l’esito delle cause legali, la famiglia di Skye ha avviato una raccolta fondi nella speranza di ottenere i soldi per la vacanza della loro piccola figlia.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una bambina di 6 anni, diagnosticata con il cancro, era entusiasta per la sua vacanza da sogno, ma è rimasta devastata
Un padre single adotta un ragazzo indesiderato con la sindrome di Down e scopre l’eredità di 1,2 milioni di dollari