Dopo il “Ciao” del bambino, un generoso uomo trascorre 45 minuti disegnando sul suo iPad e guardando cartoni animati con lei

Quando Carter Jean, di 16 mesi, stava facendo la sua solita curiosa e ha detto “ciao” a un uomo d’affari in aeroporto,

lui ha trascorso più di un’ora salutandola, sorridendo con lei e lasciandola gentilmente disegnare sul suo iPad.

Carter Jean e suo padre, Kevin Armentrout, erano in aeroporto in attesa di imbarcarsi per un viaggio quando hanno notato Joseph Wright seduto di fronte a loro e hanno deciso di dirgli “ciao”.

Joseph ha risposto al saluto di Carter Jean e, dopo qualche minuto di conversazione davvero carina, le ha chiesto se voleva sedersi con lui.

Dopo il "Ciao" del bambino, un generoso uomo trascorre 45 minuti disegnando sul suo iPad e guardando cartoni animati con lei

Hanno passato un fantastico momento insieme per circa un’ora. “Ha teso la mano e le ha chiesto se voleva sedersi con lui.

Ha preso il suo tablet e le ha mostrato come disegnare su di esso, hanno guardato i cartoni animati insieme e lei gli ha offerto qualcosa da bere. Questa non è stata una breve interazione; è durata 45 minuti.”

Dopo il "Ciao" del bambino, un generoso uomo trascorre 45 minuti disegnando sul suo iPad e guardando cartoni animati con lei

“Ci sono stati momenti in cui ha urlato e ha cercato di guardare il suo calendario di lavoro, ma a lui non importava.”

“Non ho potuto fare a meno di pensare a diverse generazioni, generi e colori della pelle e a quanto fossero amici migliori mentre li osservavo. Questa è la vita che vedo per lei.”

Kevin è stato profondamente colpito dalla generosità dimostrata da un uomo di colore nei confronti di sua figlia bianca in un momento in cui il razzismo e la divisione erano argomento di discussione nel paese.

Dopo il "Ciao" del bambino, un generoso uomo trascorre 45 minuti disegnando sul suo iPad e guardando cartoni animati con lei

Diversi amici e colleghi di Joseph hanno notato l’articolo di Kevin e hanno commentato che Joseph è proprio quel tipo di persona.

“L’ho conosciuto per la prima volta nel 1976 a scuola… Ed è esattamente come era allora e durante gli anni della scuola… Eri una bellissima persona allora e lo sei ancora adesso”, ha commentato un amico.

“È stato così fin da quando l’ho conosciuto… Questo non mi sorprende affatto perché è davvero un bell’uomo!”, ha condiviso un altro.

Centinaia di migliaia di persone hanno espresso gratitudine per la generosità di Joseph online.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dopo il “Ciao” del bambino, un generoso uomo trascorre 45 minuti disegnando sul suo iPad e guardando cartoni animati con lei
Il giovane, che non aveva esteso un invito al suo padre meno fortunato per il matrimonio, è rimasto sorpreso