Chi era questo sconosciuto che ha permesso a una preoccupata donna di 96 anni di tenersi al suo braccio sull’aereo

Quando una anziana signora, che non aveva volato per 15 anni, è arrivata per vedere la sua famiglia

ed era preoccupata per il volo, uno sconosciuto gentile seduto accanto a lei le ha offerto il suo braccio da afferrare, e lei si è sentita confortata tenendo le mani durante tutto il volo.

Megan Ashley stava volando da San Diego a Nashville quando ha sentito una conversazione tra una donna di 96 anni e un giovane uomo seduto accanto a lei.

“Il posto accanto a me sul mio volo da San Diego a Nashville oggi era occupato da una signora di 96 anni che non aveva viaggiato per 15 anni”, ha scritto Megan in un post online.

La signora anziana stava volando per vedere la sua famiglia per il suo compleanno ma non aveva volato per 15 anni ed era preoccupata.

Chi era questo sconosciuto che ha permesso a una preoccupata donna di 96 anni di tenersi al suo braccio sull'aereo

“Voleva viaggiare a Kansas City per incontrare la sua famiglia per il compleanno, ma aveva paura di volare.”

Ha detto al giovane uomo seduto accanto a lei che non aveva volato da molto tempo e gli ha chiesto se poteva tenere la sua mano se fosse stata nervosa.

Chi era questo sconosciuto che ha permesso a una preoccupata donna di 96 anni di tenersi al suo braccio sull'aereo

Lui ha acconsentito prontamente e le ha tenuto la mano per darle conforto.

Ha chiesto la mano di questo uomo prima del decollo e l’ha tenuto di nuovo durante le turbolenze.

Questo sconosciuto le ha tenuto la mano con gioia, le ha permesso di aggrapparsi a lui, l’ha tranquillizzata parlando con lei, le ha spiegato tutto ciò che stava accadendo ed è stato lì per lei.

Chi era questo sconosciuto che ha permesso a una preoccupata donna di 96 anni di tenersi al suo braccio sull'aereo

Sapeva esattamente cosa fare per tutto il viaggio per aiutarla.

L’ha aiutata quando doveva andare in bagno, e dopo il viaggio le ha tenuto le borse, l’ha accompagnata alla sedia a rotelle e ha atteso con lei fino a quando ha raggiunto la sua famiglia.

L’ha aiutata ad alzarsi quando aveva bisogno di andare in bagno e l’ha seguita gentilmente lungo il corridoio. “Mi ha fatto sorridere per tutto il viaggio mentre la confortava”.

È stato il suo angelo custode. Ha portato la sua valigia, l’ha aiutata a scendere dall’aereo e a salire sulla sedia a rotelle,

e quando si è preoccupata di dove fosse andata sua figlia, ha aspettato con lei finché non ha trovato sua figlia, che era stata separata da lei.

Megan è stata commossa vedendo la gentilezza e la sensibilità di questo sconosciuto verso la nonna di 96 anni.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Chi era questo sconosciuto che ha permesso a una preoccupata donna di 96 anni di tenersi al suo braccio sull’aereo
La tenerezza trionfa: un uomo di 24 anni, il cui corpo è completamente coperto di tatuaggi, li rimuove per amore di sua figlia