I suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, quindi era disprezzata dal quartiere

L’unico concorrente, Anna Suengam-iam, aveva un passato difficile e un cognome comune.

È la discendente di un raccoglitore di spazzatura. Tuttavia, ha vinto il campionato ed è stata scelta per rappresentare il suo paese nel nuovo concorso di bellezza.

I suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, quindi era disprezzata dal quartiere

Questa è la storia di Anna Sueangam-iam, una giovane donna che ha lottato per i suoi sogni fin da giovane

e ha dovuto percorrere un cammino difficile perché la società la ha condannata per aver completato i doveri dei suoi genitori.

Anna, 23 anni, è cresciuta in una casa di classe lavoratrice e, come molte altre giovani donne nel nostro paese, ha lottato finanziariamente.

È molto orgogliosa della sua famiglia perché i suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, ma gli altri membri della sua famiglia non sembrano esserlo.

Anna Sueangam-iam, indubbiamente attraente, sembra aver dato sempre il massimo per realizzare le sue ambizioni di diventare Miss Universo ed essere considerata la donna più affascinante del mondo.

I suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, quindi era disprezzata dal quartiere

Lo ha fatto, partecipando al concorso nazionale thailandese che ha scelto la rappresentante del paese a Miss Universo.

Quando è arrivata, ha notato che molte delle altre 28 candidate provenivano da famiglie agiate e avevano cognomi di altri paesi. La gente la chiamava Miss Spazzatura.

Nonostante fosse emersa per la sua gentilezza e bellezza durante tutto il concorso, il popolo thailandese non ha riconosciuto la ragazza come una delle loro prime scelte per molto tempo.

I suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, quindi era disprezzata dal quartiere

Lei ha insistito, però, e ha scelto correttamente di sopportare il peso delle critiche. Il suo obiettivo era competere nella gara per il campionato.

Grazie alla sua determinazione, la giuria del concorso di Miss Universo ha scelto la ragazza di 23 anni come candidata della Thailandia.

I suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, quindi era disprezzata dal quartiere

Oltre alla corona e ai 27.000 dollari di premio in denaro, l’umiliazione pubblica di un’altra persona vinta da Anna ha conquistato il pubblico.

Ha dimostrato che l’origine di una persona non dovrebbe mai essere motivo di vergogna o un limite a ciò che possono realizzare nella vita.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I suoi genitori erano raccoglitori di spazzatura, quindi era disprezzata dal quartiere
La divertente reazione del padre alla nascita della sua compagna è diventata virale