Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente

Nel 2013, Khalid Shaari dell’Arabia Saudita è diventato improvvisamente famoso.

Il giovane di 22 anni è stato inserito nel Guinness dei Primati come l’individuo più pesante al mondo in vita all’epoca.

Il peso ufficiale di Khalid era di 610 kg e non era uscito dalla sua residenza da diversi anni poiché non riusciva a passare attraverso l’ingresso.

Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente

Chi sa quanto tempo Khalid sarebbe rimasto bloccato in casa se non fosse stato per il re saudita Abdullah Al Saud?

È stato proprio lui, dopo aver appreso che il detentore del record di 610 kg viveva nel regno, a ordinare che lo aiutassero a perdere peso.

Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente

Il re ha coperto anche l’intera procedura e tutte le spese associate. Portare Khalid alla clinica di Riyadh e’ stata una sfida.

Un’ampia squadra di traslocatori, installatori, medici e costruttori è stata necessaria per trasportare l’uomo di 610 kg nella struttura per il trattamento.

Gli specialisti hanno demolito una sezione della parete dell’edificio prima di far scendere un letto appositamente costruito sul quale Khalid si trovava.

L’obesità di Khalid era causata non solo da un’eccessiva alimentazione e cattiva alimentazione, ma anche da difetti genetici che dovevano essere corretti il prima possibile.

Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente

Grazie a una serie di interventi chirurgici e al lavoro coordinato di diversi professionisti, Khalid è riuscito a perdere circa 400 kg di peso in eccesso in tre anni.

Allora poteva muoversi autonomamente e praticare persino alcuni esercizi fisici, necessari per perdere peso. Attualmente Khalid Shaari ha 31 anni e il suo peso è di circa 72 kg.

Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente

Partecipa attivamente allo sport e conduce uno stile di vita sano.

L’uomo è disposto a fare qualsiasi cosa pur di evitare di comparire nuovamente nel Libro dei Record.

In ogni caso, non con un record di peso tutto suo. Khalid è grato ad Abdullah Al Saud per avergli offerto un biglietto per una vita migliore.

Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente

Sfortunatamente, il re è morto nel 2015 e non ha potuto vedere il risultato completo della sua perdita di peso.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Enorme trasformazione- da 72 kg a 610 kg: come ci si sente ad essere in grado di muoversi autonomamente
La donna ha percorso un miglio per la consegna di cibo da asporto per sette anni e un giorno ha guadagnato una gratitudine sincera dai clienti