Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l’ha aiutata a rimettersi

Anna Windley, una cittadina britannica di 21 anni, mangiava solo un panino ogni cinque giorni,

pesava 29 chili alla sua età, sembrava uno scheletro avvolto nella pelle e aveva paura di mangiare.

Una normale barretta di cioccolato una volta ha salvato la vita della ragazza, senza la quale probabilmente non sarebbe sopravvissuta.

Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l'ha aiutata a rimettersi

Anna ha sempre avuto molto da fare.

Era una studentessa modello a scuola, partecipava a una varietà di attività extrascolastiche ed eventi sportivi.

Nonostante fosse in sovrappeso fin dalla nascita, sentiva spesso i suoi compagni di classe deriderla per le sue dimensioni.

Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l'ha aiutata a rimettersi

Anna ha deciso di perdere peso perché era stanca di essere presa in giro.

Ha iniziato a limitare drasticamente la sua dieta, consumando solo un panino ogni pochi giorni e raramente assumendo latticini, carne o dolci.

Anna è stata diagnosticata con l'”anoressia” a causa della sua “dieta”, che spesso risultava in ricoveri ospedalieri.

I medici hanno cominciato ad avvisare la ragazza che, se le cose fossero proseguite così, avrebbe potuto avere un attacco di cuore.

Nonostante fosse pienamente consapevole di tutto, era impotente nel ribellarsi. “Volevo solo essere più snella”, spiega.

Anna era diventata così debilitata che non poteva nemmeno guardare il cibo o sentirlo senza essere terrorizzata.

In una particolare festa, quando hanno cercato di darle una torta, è fuggita in un’altra stanza perché non sopportava essere vicino al cibo.

Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l'ha aiutata a rimettersi

Ma tutto è cambiato improvvisamente un giorno, grazie anche al cioccolato normale.

Quando Anna desiderava dolci, sapeva intimamente che ne avrebbe mangiati molti, ma ha deciso comunque di provarli.

Successivamente, quando è salita sulla bilancia, ha notato che non aveva guadagnato peso, così ha iniziato gradualmente a concederseli.

Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l'ha aiutata a rimettersi

Il britannico dice: “Sembrava assurdo pensare che solo un pezzo di cioccolato mi avrebbe fatto ingrassare. Ma non ho capito che mangiare non è così terrificante come mi sembrava”.

Dopo questo incontro che l’ha aiutata a superare una delle sue principali fobie, Anna ha gradualmente ripreso a mangiare normalmente.

Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l'ha aiutata a rimettersi

Ora la ragazza pesa 45 kg, conduce uno stile di vita sano e ricorda quel periodo della sua vita con terrore.

Sono occorsi due anni per tornare a un peso sano. Anna è diventata una bellissima giovane donna con un corpo stupendo.

Studia, lavora, partecipa a competizioni di corsa e ha un fidanzato. Anna non vuole più considerarsi a quel peso.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Pesava solo 29 kg e aveva sofferto di anoressia due anni prima, ma una semplice barretta di cioccolato l’ha aiutata a rimettersi
Piccola leonessa ruggisce: adorabile tentativo di costume di leone della bambina