La sua perseveranza e tenacia l’hanno aiutata ad avere un successo: una storia da piangere

Quando la ragazza si è svegliata, non aveva più le gambe. Qiana ha avuto un incidente quando aveva quattro anni.

A causa della loro modesta situazione finanziaria, i genitori di Qiana non potevano permettersi né la riabilitazione né arti meccanici.

La sua perseveranza e tenacia l'hanno aiutata ad avere un successo: una storia da piangere

Poiché era senza speranze su cosa fare, il nonno di Qiana ha deciso di prendere una palla da basket.

La ragazza è riuscita a inserire la parte inferiore del corpo nella palla. Con l’aiuto di normali maniglie delle porte, Qiana riusciva anche a muoversi sul pavimento.

Sono state fatte donazioni in onore della ragazza. A Pechino, Qiana ha avuto anche l’opportunità di provare la sua prima protesi.

La sua perseveranza e tenacia l'hanno aiutata ad avere un successo: una storia da piangere

Grazie alle donazioni, Qiana è stata ulteriormente equipaggiata per completare la sua formazione necessaria. Per continuare gli studi, erano necessari nuovi finanziamenti.

Anche questi mancavano nella famiglia di Qiana; i suoi genitori erano semplici contadini che conducevano una vita estremamente umile.

La sua perseveranza e tenacia l'hanno aiutata ad avere un successo: una storia da piangere

Qiana è tornata a casa, ma ha preso la decisione di non lasciarsi abbattere dalla tristezza e di cogliere ogni opportunità che si presentava.

La giovane è venuta a conoscenza di un’organizzazione di recente istituzione nella sua zona che insegnava a persone simili come nuotare.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La sua perseveranza e tenacia l’hanno aiutata ad avere un successo: una storia da piangere
Il consiglio ‘esperto’ del fratellino neonato di 4 anni su nonna: clicca qui per guardare il divertente video