Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno iniziato a frequentarsi nel 2012 e si sono fidanzati nel febbraio del 2014.

Nel luglio del 2015, la coppia si è sposata a Oak Glen, California. Quando hanno iniziato a frequentarsi, Kutcher stava apparentemente finalizzando il divorzio dall’attrice Demi Moore.

Il divorzio tra Moore e Kutcher è stato finalizzato nel 2013. Kunis e Kutcher hanno due figli: Wyatt, una figlia, e Dimitri, un figlio.

La famiglia vive a Beverly Hills, California, in una casa colonica verde progettata dalla coppia e dall’architetto Howard Backen.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Kunis e Kutcher hanno parlato con l’attore Dax Shepard nel suo podcast “Armchair Expert” nel luglio del 2021.

Shepard ha guidato i suoi ospiti attraverso una discussione su Bitcoin, i nuovi progetti imminenti di Kunis e l’argomento dell’igiene personale con l’assistenza della co-conduttrice Monica Padman.

Quando è emerso il tema dell’igiene personale in un recente episodio di “Armchair Expert”, è stato scoperto che Kutcher, Kunis e Shepard si lavano solo le “parti critiche” ogni giorno.

Kutcher afferma di non lavare mai il suo inguine o le ascelle, anche se si “lancia un po’ d’acqua in faccia dopo l’allenamento per togliere tutti i sali”.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Alcune persone sono rimaste sorprese quando hanno appreso questa conoscenza sull’igiene personale.

“Non posso credere di essere l’unico in questo gruppo che si fa la doccia per tutto il corpo”. Chi ti ha detto di non lavarti?

In risposta alla domanda di Padman, Kunis ha dichiarato: “Non avevo acqua calda quando crescevo, quindi non facevo spesso la doccia”.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Kunis è nata nella RSS Ucraina dell’Unione Sovietica, dove ha vissuto fino all’età di sette anni. Ma, ha detto,

“non li lavavo ogni giorno neanche quando avevo bambini. Non sono mai stata la genitrice che faceva il bagno al suo nuovo bambino.

Questo non è insolito; molti genitori scelgono di non fare il bagno ai loro neonati regolarmente a meno che non ci sia un grosso pasticcio da pulire”.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Quando ci si pensa, i bambini non sudano tanto quanto i bambini mentre giocano e corrono in giro.

Alcune persone, tuttavia, ritengono che i bambini debbano sempre fare il bagno, indipendentemente dal loro aspetto.

Nella casa di Kutcher e Kunis, il concetto di pulizia è più binario. Ecco il trucco: se vedi dello sporco su di loro, puliscili.

“Non c’è altra via”, ha spiegato Kutcher. Ci sono molte opinioni diverse sull’argomento, ma un problema comune è che i bambini non sempre gradiscono fare docce o bagni.

L’American Academy of Dermatology Association fornisce raccomandazioni chiare su quando i genitori dovrebbero fare il bagno

ai loro figli prima e dopo la pubertà, anche se non specificano se si dovrebbe fare il bagno nella doccia o nella vasca da bagno.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Forniscono anche suggerimenti utili per i genitori che hanno difficoltà a convincere i loro figli a fare il bagno.

Prima della pubertà, i bambini devono essere lavati “almeno una o due volte alla settimana, quando si sporcano,

ad esempio giocando nel fango, dopo essere stati in piscina, lago, oceano o altro corpo d’acqua, quando si sudano o hanno

odore corporeo, o con la frequenza indicata da un dermatologo se si stanno curando per una malattia della pelle.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Tuttavia, i bambini dai 6 agli 11 anni dovrebbero fare il bagno ogni giorno.

Con queste informazioni, sembra che Kutcher e Kunis stiano prendendo decisioni sensate riguardo alle routine di bagno dei loro figli.

“I dermatologi consigliano ai genitori che, una volta iniziata la pubertà, i bambini dovrebbero fare una doccia o un bagno al giorno”, ha dichiarato l’associazione.

Dovrebbero anche lavarsi il viso due volte al giorno per rimuovere olio e sporco e fare il bagno o la doccia dopo l’esercizio fisico, il nuoto o qualsiasi altra attività che faccia sudare abbondantemente.

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito

Rendere il momento del bagno più simile al momento del gioco aiuterà i bambini che non amano pulirsi.

“I bambini iniziano spesso ad apprezzare il momento del bagno rendendolo interessante”, aggiunge l’Associazione.

Il momento del bagno può essere piacevole quando il bambino può giocare con un giocattolo impermeabile preferito, ascoltare storie preferite,

leggere un libro appositamente sviluppato per la lettura in vasca o avere un’avventura che si organizza per rendere divertente il momento del bagno.

L’acqua è probabilmente l’irritante principale del mondo perché distrugge i componenti naturali idratanti che la nostra pelle produce, sostiene.

Inoltre, Kunis e Kutcher non sono soli nei loro punti di vista sul bagno. Shepard e sua moglie, Kristen Bell, hanno ammesso di non fare frequentemente il bagno alle loro figlie.

Secondo la coppia, usano il “test dell’odore dei piedi”. “Mi piace aspettare finché qualcosa puzza. Quando senti un odore, la biologia ti dice che dovresti pulirlo”, ha spiegato Bell.

“Perché sono davvero solo germi, c’è un segnale di avvertimento. Se hai batteri, dovresti entrare subito nella doccia o nella vasca da bagno. Mi aspetto il tanfo”, ha aggiunto.

 

 

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Le pratiche di bagno dei figli di Ashton Kutcher e Mila Kunis hanno scatenato un acceso dibattito
La mamma ha fatto rimuovere 6.000 tumori dal suo corpo, e sua figlia è scoppiata in lacrime durante la trasformazione