Come appare ora la figlia di Anna Smith, una delle donne più belle d’America degli anni ’90

I matrimoni non sono sempre fondati sull’amore; in alcuni casi, le donne desiderano sposarsi per comodità in modo da non avere bisogno di nulla in futuro.

Ciò è accaduto nella vita di Anna Smith, la protagonista della nostra storia. Negli anni ’90, tutti conoscevano questa bionda mozzafiato.

Come appare ora la figlia di Anna Smith, una delle donne più belle d'America degli anni '90

È una donna stupenda dalle forme seducenti che è riuscita a trasformare la vita delle persone fin dall’inizio della sua vita adulta con balli provocanti.

E ora, per caso, incontra uno degli individui più ricchi d’America, James Howard Marshall 2, un novantenne. È vero, il matrimonio è stato breve; l’uomo è morto appena un anno dopo le nozze.

Come appare ora la figlia di Anna Smith, una delle donne più belle d'America degli anni '90

Dopo ciò, Anna continuerà a scrivere romanzi, ma non ce ne saranno più di alto profilo nella sua vita.

La signora ha una figlia, Dannielynn, da uno dei suoi altri matrimoni. Anna era già coinvolta in sostanze stupefacenti in quel periodo, quindi sua figlia non era così essenziale per lei.

Come appare ora la figlia di Anna Smith, una delle donne più belle d'America degli anni '90

La bionda abbagliante, per cui milioni di uomini avrebbero desiderato e per la quale erano disposti a mettere il mondo intero ai suoi piedi, è morta mentre era ancora una giovane donna.

Aveva problemi di droga. La figlia di Anna ora vive con suo padre, che l’ha portata via dalla madre praticamente subito.

Valuta l’articolo.

Come appare ora la figlia di Anna Smith, una delle donne più belle d'America degli anni '90

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come appare ora la figlia di Anna Smith, una delle donne più belle d’America degli anni ’90
Donnie Wahlberg lascia una mancia strabiliante a una madre single all’IHOP e le indica di “aprirla quando ce ne andiamo”